c-e-il-lupo-a-campo-vallemaggia-vicino-agli-abitati
Sollecitato un incontro con il Cantone prima dell’inizio della stagione estiva
30.03.2022 - 08:36
Aggiornamento: 16:52

C’è il lupo a Campo Vallemaggia, vicino agli abitati

La preoccupazione di Municipio e Patriziato, che unitamente alla Società Agricola Valmaggese scrivono al Dipartimento del territorio

Da alcuni mesi è regolarmente segnalata la presenza di almeno un lupo nel territorio del comune di Campo Vallemaggia. Il grande predatore è stato fotografato a più riprese non lontano dagli abitati di Cimalmotto e Campo, ma anche nelle prime frazioni del paese (Piano di Campo).

Rispetto al passato, quando il lupo era stato protagonista dell’uccisione di alcune capre, v’è oggi motivo di pensare (e temere) che la presenza sia diventata stabile e per questo ancora più minacciosa per gli allevatori. Municipio e Patriziato di Campo Vallemaggia, congiuntamente alla voce della Società Agricola Valmaggese, dopo aver preso atto delle preoccupazioni dei proprietari delle aziende agricole ma anche della popolazione, hanno deciso di rivolgersi direttamente al Cantone con uno scritto al capo del Dipartimento del territorio Claudio Zali.

I rappresentanti dei due enti locali (Mauro Gobbi per il Comune e Martino Pedrazzini per il Patriziato) chiedono un incontro con i competenti servizi con lo scopo di conoscere la posizione del Cantone, di capire quali misure s’intendono adottare e anche in che modo e in quali tempi verrà informata in modo trasparente e completo la popolazione. Comune e Patriziato sono dell’avviso che la presenza del lupo nelle vicinanze dei villaggi debba essere presa in seria considerazione prima dell’inizio della stagione estiva.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
campo vallemaggia lupo
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved