il-teatro-e-l-integrazione-nella-settimana-contro-il-razzismo
Miguel Angel Cienfuegos
17.03.2022 - 16:23
Aggiornamento : 16:51

Il teatro e l’integrazione nella Settimana contro il razzismo

Domenica mattina alle 10.30 al Palacinema verrà riproposto gratuitamente il documentario “Un palco per la vita” di Lorenzo Pomari e Paolo Vandoni

a cura de laRegione

L’integrazione tramite il teatro. È il tema del documentario "Un palco per la vita", che domenica mattina alle 10.30 verrà proiettato al Palacinema nell’ambito della Settimana contro il razzismo proposta dal Gruppo Integrazione di Locarno.

Il film, selezionato da Castellinaria 2021, è opera dei registi Lorenzo Pomari e Paolo Vandoni, per il montaggio di Etienne Del Biaggio e le musiche di Fabio "Mago" Martino. Racconta due storie di integrazione in Ticino tramite il teatro – Miguel Cienfuegos, cileno, e Seid Ali, eritreo – e illustra il modo in cui il giovane Ludovico Franscini, di Minusio, proprio sul palco ha trovato alcuni spunti importanti nel suo processo di crescita.

Quanto agli altri due protagonisti, Cienfuegos è giunto nel ’74 dal Cile post-colpo di Stato di Pinochet, ha frequentato la Scuola Dimitri e fondato la Compagnia Teatro Paravento, di cui è oggi direttore artistico e attore. Seid è invece fuggito dall’Eritrea ancora minorenne, è stato accolto in Ticino da Croce Rossa e fra le altre attività ha svolto quella teatrale con la Bottega del Teatro. Il documentario racconta le loro storie personali e artistiche e segue tre compagnie teatrali (Paravento, Bottega del Teatro e Gruppo adolescenti dell’Associazione Scintille) nella preparazione e nella messa in scena di un pezzo di Shakespeare.

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved