ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
1 ora

Viganello, restano grigie le facciate di Casa Alta

Trovato il compromesso, che prevede la rinuncia al tinteggio blu, dopo l’incontro tra Cantone, Città e presidente dell’assemblea dei proprietari
Grigioni
1 ora

A San Bernardino (e non solo) mercato immobiliare congelato

Dopo tre intensi anni di compravendite, oggi la forte domanda non trova più offerta. Vigne dell’Ente turistico: ‘Qui come nel resto del Moesano’
Bellinzonese
7 ore

Pedone investito sulle strisce a Bellinzona. Ferite serie

L’uomo è stato travolto da un’auto su un passaggio pedonale di viale Portone. Chiuso un tratto di strada
Mendrisiotto
9 ore

Intercity, un treno chiamato desiderio. Oggi esaudito

Il via libera della Camera alta alle fermate nel Distretto fa gioire i sindaci di Chiasso e Mendrisio. Che rinviano il confronto sulle stazioni
Luganese
11 ore

Lugano Region: ‘Risultati migliori del previsto’

I pernottamenti del 2022 superano quelli degli anni prepandemici, ma si guarda al 2023 con prudenza. Spaventa in particolare l’inflazione.
Mendrisiotto
11 ore

Arzo: fu tentato omicidio, inflitti sei anni e mezzo di carcere

La Corte di appello e di revisione penale pronuncia una nuova sentenza nei confronti dell’uomo che strinse il collo della moglie fino a farla svenire
Ticino
11 ore

Casse malati, 11mila firme per gli sgravi. E un asino che raglia

La Lega consegna in governo le sottoscrizioni all’iniziativa per la deducibilità integrale dei premi. Poco dopo la sinistra porta i regali per i ricchi
Ticino
12 ore

‘No a qualsiasi scenario che impedisca al popolo di votare’

Marina Carobbio e il (molto probabile) seggio vacante al Consiglio degli Stati post Cantonali, il presidente cantonale dell’Udc pianta già qualche paletto
Luganese
12 ore

Pregassona, riproposto il Natale insieme

Aperte le iscrizioni per il pranzo in compagnia organizzato al capannone dal Kiwanis Club Lugano, dopo due anni di pausa dovuti alla pandemia
02.12.2021 - 10:26
Aggiornamento: 16:02

Locarno ringrazia e promuove il volontariato tra i giovani

Messaggio di gratitudine dalle autorità cittadine a coloro che si impegnano, gratuitamente, a favore del prossimo contribuendo nei più svariati ambiti

locarno-ringrazia-e-promuove-il-volontariato-tra-i-giovani

La Città di Locarno coglie l’occasione della Giornata internazionale del volontariato per esprimere la sua riconoscenza e gratitudine a tutte le persone che in vari ambiti hanno prestato un servizio volontario nel corso dell’anno e per promuovere il volontariato, mettendo l’accento sui giovani.
Ogni 5 dicembre si festeggia, nel mondo, la Giornata internazionale del Volontariato, decretata dall’Assemblea delle Nazioni Unite nel 1985. Si tratta dell’occasione per valorizzare il contributo di volontarie e i volontari, per promuovere il loro prezioso servizio e per ricordare l’importanza di valori quali solidarietà, generosità e impegno nel costruire un futuro migliore. Anche quest’anno, la Giornata è un’occasione che il Municipio coglie per ringraziare di cuore le volontarie e i volontari che in diversi ambiti hanno contribuito alla realizzazione di servizi, attività, iniziative sul territorio, che altrimenti non sarebbero stati possibili. Il volontariato si è rivelato una energia potente, anche se spesso poco visibile, che ha permesso alla nostra comunità di essere più forte, solidale e resiliente. Come nel 2020,
ha contribuito a rispondere in maniera più efficace e concreta ai nuovi e urgenti bisogni portati dalla crisi pandemica.

Una mostra itinerante dedicata a questa preziosa ‘risorsa’

L’evoluzione della situazione pandemica ha dissuaso il Municipio, come l’anno scorso, dall’organizzare in occasione di questa giornata momenti di aggregazione e convivialità. Tuttavia, non si è voluto rinunciare a questa opportunità per riconoscere e promuovere l’impegno volontario, in particolare tra i giovani. Per celebrare la giornata, con il sostegno delle direzioni scolastiche del Liceo e del Centro Professionale Tecnico di Locarno, e in collaborazione con Volontariato Ticino, è stata quindi organizzata l’esposizione di una mostra
itinerante sul volontariato. L’esposizione, realizzata dai ragazzi per i ragazzi, ha lo scopo di sensibilizzare i giovani al tema, mostrando la ricchezza delle realtà presenti sul nostro territorio e le diverse possibilità d’impegno. I suoi 11 pannelli conducono il visitatore lungo un percorso fatto di testimonianze, illustrazioni, ed esempi di progetti realizzati dai giovani. L’esposizione sarà installata per gli studenti del Liceo di Locarno dal 13 dicembre al 24 dicembre e per gli studenti del Centro Professionale Tecnico dal 14 al 18 marzo. Inoltre, la mostra sarà esposta nei locali del Centro Giovani di Locarno dal 24 gennaio al 6 febbraio e sarà visitabile durante gli orari di apertura. Con questa iniziativa, il Municipio vuole ribadire l’idea che “Una Città più solidale è una Città più forte” e riconoscere che ogni gesto di solidarietà, seppur piccolo e invisibile, è prezioso e contribuisce al benessere di tutte e tutti.
Chi fosse interessato ad approfondire il tema può consultare il portale sul Volontariato della Svizzera italiana, www.volontariato-ticino.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved