25.11.2021 - 16:08
Aggiornamento: 16:27

Un abete rosso per Locarno On Ice e un altro da Fratello Albero

Piovono alberi di Natale: uno animerà il villaggio della pista, mentre l’altro verrà piantato il 1° dicembre nel prato posto di fronte al Parco Robinson

un-abete-rosso-per-locarno-on-ice-e-un-altro-da-fratello-albero
Foto Garbani
Giunto a destinazione

È arrivato in Piazza Grande il grande albero di Natale che decorerà il centro cittadino durante Locarno On Ice, la cui apertura è prevista il 2 dicembre alle 16. Si tratta di un dono della famiglia Brughelli di Contra. Era stato piantato oltre 50 anni fa in via Campei. Nel corso degli anni, l’abete rosso è cresciuto diventando un abete imponente fino a lambire gli edifici circostanti. Il vento forte era diventato fonte di preoccupazione. Era dunque necessario tagliarlo. L’idea di non farne legna per il caminetto, ma di offrire all’abete rosso una seconda vita come Albero di Natale, è piaciuta alla famiglia Brughelli. L’operazione, piuttosto complessa per un albero di queste dimensioni situato in territorio cittadino, è stata effettuata mercoledì mattina da professionisti, dopodiché il maestoso abete ha preso il volo appeso alla fune di un elicottero. L’ultimo miglio fino in Piazza Grande lo ha fatto a bordo di un autocarro. Poi è stato issato, in collaborazione con i servizi della Città di Locarno, nel villaggio di Locarno On Ice, accanto al Municipio. Nei prossimi giorni sarà decorato da volontari con un migliaio di lucine e addobbato con i colori oro, argento e rosso delle feste. All’inizio di gennaio, una volta chiusa la manifestazione, il grande albero potrà ambire a una terza vita, quella di asilo nido per le nuove generazioni di pesci persici nei fondali del Verbano.

Un dono alla città

Intanto, sempre in tema di abeti rossi, l’associazione Fratello Albero, il cui scopo è di sensibilizzare e tutelare alberi e arbusti del Locarnese, nell’imminenza delle festività ha voluto dare un segno tangibile donandone uno (di abete rosso appunto) alla città. L’albero verrà messo a dimora grazie all’attiva collaborazione con la Divisione e logistica della Città di Locarno. La popolazione e in particolare i giovanissimi sono invitati mercoledì 1° dicembre dalle 14.30 all’evento “L’albero che crescerà con voi”, che si terrà nel prato di fronte al Parco Robinson (via Francesco Chiesa). Tradizionale albero natalizio, l’abete rosso – uno dei simboli più celebri nel mondo, che da secoli decora case e piazze delle città – misura nel caso di Locarno 4 metri e proviene dal vivaio cantonale. Un’occasione quasi unica per poter vedere all’opera i giardinieri comunali con un albero di grandi dimensioni. Un evento che desidera incuriosire e interessare i più piccoli proprio in questo momento storico in cui gli alberi svolgono un tema centrale nella protezione del clima. Ai giovanissimi verrà offerta una merenda.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved