09.11.2021 - 11:32

Locarno, conferenza sulla sessualizzazione delle bambine

L’incontro, il primo di una serie dedicata al corpo delle donne, è proposto dal collettivo Io l’8 Ogni giorno e si svolgerà domani al Liceo cantonale

locarno-conferenza-sulla-sessualizzazione-delle-bambine
Ti-Press
Dove comincia la violenza?

Mercoledì 10 novembre alle 20, nell’Aula Magna del Liceo di Locarno, il collettivo femminista Io l’8 Ogni Giorno propone la prima di una serie di serate – in diverse città del territorio cantonale – dedicate al corpo delle donne. Il primo appuntamento ha al centro il tema della sessualizzazione del corpo delle bambine, discutendo della funzione sociale del fenomeno e delle sue conseguenze. Interverranno sul tema Paola Iametti – psicologa e psicoterapeuta – e Barbara Bonetti (pedagogista); con le quali si tenterà di capire come affrontare con bambini e bambine nei vari ambiti della quotidianità (famiglia, scuola, attività del tempo libero) l’educazione sessuale e affettiva, nonché come proporre modelli relazionali alternativi a quelli dominanti.

L’incontro si svolgerà nel pieno rispetto delle norme Covid (distanziamento e mascherine obbligatorie) e non sarà necessario il certificato vaccinale. L’aula magna del liceo di Locarno è in Via Francesco Chiesa 17 (entrata dove c’è il parcheggio della Scuola Media Locarno 2).

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved