27.10.2021 - 11:30
Aggiornamento: 14:49

Disdetto il contratto a quattro medici della Santa Chiara

Sarebbero i principali oppositori del passaggio della clinica alla luganese Moncucco

disdetto-il-contratto-a-quattro-medici-della-santa-chiara
Ti-Press

Il contratto di accredito di tre medici della Clinica Santa Chiara di Locarno è stato disdetto con effetto immediato. Lo riporta Tio, aggiungendo che i professionisti sono stati la controparte della Clinica Luganese Moncucco che la scorsa primavera ha acquisito la Santa Chiara per 4 milioni di franchi. Si tratta della dottoressa Daniela Soldati, del dottor Maurizio Caporali e del dottor Adrian Sury, i cui nomi sono stati rimossi dal sito web della clinica. Le tre disdette, come risulta a Tio, sono state comunicate lo scorso lunedì agli interessati e al personale e sono state firmate dall’attuale direttore Christian Camponovo. A partire dalla fine del 2021 sarà inoltre disdetto il contratto di accredito di un altro medico, il dottor Philip Meyer, che nei documenti della vicenda giudiziaria che oppone le due cliniche risulta essere, insieme alla dottoressa Soldati, uno dei principali oppositori rispetto al passaggio di proprietà alla Moncucco. Da tale contrarietà sarebbero recentemente giunti ai medici dei richiami che preludono alla disdetta di due giorni fa, che, secondo Tio, verrà motivata probabilmente con “gravi manchevolezze”.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved