la-terra-dei-tic-il-romanzo-autobiografico-di-angelo-case
Locarnese
29.09.2021 - 15:270
Aggiornamento : 15:53

‘La terra dei tic’, il romanzo autobiografico di Angelo Casè

Domani dalle 18 nella sala del Consiglio comunale di Locarno la presentazione di un racconto inedito, ora pubblicato da Casagrande

a cura de laRegione

“La terra dei tic - cronaca di vita locarnese”. È il titolo di un racconto inedito del compianto Angelo Casè, ora edito da Casagrande, che viene presentato domani, giovedì 30 settembre, nella sala del Consiglio comunale di Locarno. La serata avrà inizio alle 18. Un intervento introduttivo di Tiziana Zaninelli e il saluto della capodicastero Cultura Nancy Lunghi saranno seguiti dall’incontro fra Pierre Casè, artista e fratello dello scrittore, Diego Erba, già direttore della Divisione della scuola e coordinatore del Decs, e Flavio Catenazzi, curatore e prefatore del libro.

Risalente agli anni Sessanta, “La terra dei tic” può essere considerata un’autobiografia romanzata con sullo sfondo Locarno, la città dove Casè ha trascorso i suoi anni giovanili. Si tratta di un affresco a tratti amaro, spietato, sarcastico ma anche commovente.

Sarà possibile accedere alla sala solo con certificato Covid e documento di identità. Prenotazioni: info@cfs-editore.com o 079 620 95 90.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved