sacri-monti-a-locarno-focus-su-gestione-e-manutenzione
Ti-Press
Madonna del Sasso a Orselina
24.09.2021 - 11:29
Aggiornamento: 16:41

Sacri Monti, a Locarno focus su gestione e manutenzione

Oggi la presentazione del progetto Interreg ‘Main10ance”, con Supsi (capofila) e Cantone per la parte svizzera

Il Dipartimento del territorio, il Dipartimento delle finanze e dell’economia e il Dipartimento ambiente costruzioni e design della Supsi propongono oggi un incontro informativo dedicato ai piani di controllo e manutenzione nella gestione dei beni culturali, sviluppati nell’ambito del progetto Interreg Italia-Svizzera Main10ance “I Sacri Monti: patrimonio comune di valori, laboratorio per la conservazione sostenibile e una migliore fruibilità turistica dei beni culturali”, e all’impegno del Cantone nella loro messa a punto. “Il progetto Main10ance è volto all’elaborazione di un metodo di lavoro e di strumenti operativi in grado di guidare le committenze, gli enti di gestione e di controllo e i professionisti nello sviluppo di un piano di controllo e manutenzione del patrimonio culturale improntato sui princìpi della sostenibilità, con una visione a lungo termine degli interventi previsti e ottimizzando le risorse disponibili”, indica la Supsi in una nota stampa. Il progetto vede coinvolti, per la parte svizzera, la Supsi come capofila, l’Ufficio dei beni culturali (Dipartimento del territorio) e la Sezione della logistica (Dipartimento delle finanze e dell’economia) del Cantone Ticino come partner. L’evento si svolgerà oggi, venerdì 24 settembre, alla presenza di circa 100 persone, seguendo le disposizioni sanitarie vigenti: la prima parte, dalle 13.30, al Dipartimento formazione e apprendimento della Supsi a Locarno, Stabile A, Piazza San Francesco 19; la seconda a Orselina, Madonna del Sasso, dalle 16.30.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
locarno main10ance progetto interreg sacri monti supsi
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved