16.09.2021 - 17:32
Aggiornamento: 19:12

Robiei, sabato il Campionato ticinese di corsa in montagna

Si corre la nona edizione della gara podistica del Basodino. Promossa dal Cas di Locarno, presenta diverse novità

robiei-sabato-il-campionato-ticinese-di-corsa-in-montagna

Nona edizione della gara podistica del Basodino. Sabato a Robiei si assegnano i titoli ticinesi della Montagna. Grosse novità sin dal nome, quest’anno, per la gara podistica organizzata dalla sezione di Locarno del Club Alpino Svizzero: la “Basodino Skyrace” cede infatti il posto alla “Basodino Mountain Run”, nel rispetto dei regolamenti internazionali che riservano il termine Skyrace a competizioni che presentano tra i 2 e i 4mila metri di dislivello, su percorsi tra i 20 e i 30 chilometri. Decisamente più significativa è però un’altra novità: quest’anno la Basodino Mountain Run sarà infatti teatro del campionato ASTi Montagna salita e vertical, in sostituzione della Rodi-Tremorgio che in agosto ha dovuto essere annullata. Oltre alle classiche premiazioni per i primi tre delle diverse categorie, a Robiei quest’anno verranno così assegnati i prestigiosi premi di campioni ASTi della Montagna. Dopo i brillanti risultati dell’edizione 2020, in cui sono stati abbassati i record del percorso sia in campo femminile che in campo maschile, c’è quindi da attendersi anche quest’anno una gara di alto contenuto tecnico e chissà che i primati stabiliti lo scorso anno da Paola Stampanoni (50’59”3) e da Roberto Delorenzi (40’27”8) non possano essere ulteriormente migliorati. Se queste sono le novità, la gara che si svolgerà sabato mattina, con inizio alle 10, è rimasta quella che tutti gli appassionati di corsa in salita conoscono: una cronometro con partenze ogni 15 secondi, che da San Carlo, in valle Bavona, sale alla capanna di Robiei, lungo i 6,1 chilometri del sentiero di montagna, per un dislivello di oltre mille metri, con pendenze fin oltre il 60 per cento.

Dopo un anno di pausa, a causa della pandemia, al termine della gara ci sarà nuovamente la possibilità di gustare il pranzo a base di polenta, mortadella e formaggio, sperando che la meteo regali un po’ di sole, come le previsioni lasciano presagire. Per chi non lo avesse fatto online (su basodinomountainrun.ch), sarà possibile come sempre iscriversi sul posto: orario limite le 9.15. La tassa di iscrizione è di 40 franchi per chi partecipa alla cronometro e di 30 franchi per chi opta per il walking non competitivo.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved