ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
1 min

Detenuti e misure terapeutiche, il parlamento accelera

Presto una mozione delle commissioni ‘Giustizia’ e ‘Carceri’. Durisch: ora il trattamento in carcere non funziona, serve un reparto di psichiatria forense
Bellinzonese
6 min

In arrivo sei aule prefabbricate per i bambini della Gerretta

Bellinzona: accolta la clausola d’urgenza e bocciato l’emendamento che chiedeva di riattivare le vecchie scuole di Molinazzo e Daro
Bellinzonese
1 ora

Daro, ecco i soldi: parte la ricostruzione di via ai Ronchi

Il Cc ha votato l’anticipo di 2,45 milioni. La Città pretende il risarcimento dal proprietario del cantiere edile all’origine del crollo
Luganese
1 ora

AlpTransit verso sud, Lugano picchia i pugni contro Berna

Votata all’unanimità la risoluzione extra-Loc che critica il progetto di Berna di tagliare la Neat e chiede di proseguire il tracciato fino al confine
Bellinzonese
1 ora

Giubiasco, 14 anni dopo luce verde alla centrale a biogas

Il Cc di Bellinzona ha avallato l’operazione lanciata dall’Amb con la Sopracenerina per un impianto che costerà quasi 27 milioni
Mendrisiotto
1 ora

Clinica psichiatrica, alla sbarra un 18enne accusato di stupro

La vicenda si sarebbe consumata a Mendrisio tra due pazienti, entrambi sotto l’influsso dei medicamenti. Il processo è previsto per ottobre
Bellinzonese
2 ore

Ex sindaco condannato per impiego di stranieri senza permesso

Pena pecuniaria sospesa per un 68enne, già alla guida di un Municipio leventinese, reo di aver ingaggiato un cittadino serbo non autorizzato a lavorare
Bellinzonese
2 ore

Una giornata di festa a Personico il 1° ottobre

La organizzano il Patriziato e la Pro con pranzo e bancarelle
09.09.2021 - 10:22
Aggiornamento: 18:18

Ascona-New Orleans, gemellaggio di non sola musica

Dal jazz Festival germoglia una collaborazione a più livelli fra il Borgo e la Crescent City. Il 25 settembre una grande festa popolare

ascona-new-orleans-gemellaggio-di-non-sola-musica
New Orleans Tourist Office
Bourbon Street, New Orleans

Con l’obiettivo di rafforzare ulteriormente i legami che già li uniscono, la Città di New Orleans e il Comune di Ascona annunciano la firma dei documenti che porteranno al gemellaggio ufficiale fra le due località. L’importante accordo di collaborazione verrà festeggiato sabato 25 settembre ad Ascona, coi sindaci delle due città, Luca Pissoglio e LaToya Cantrell (in collegamento digitale da New Orleans) e l’inaugurazione di un grande murales a tema sul piazzale dell’autosilo. Per celebrare verrà offerto un aperitivo popolare con musica dal vivo.

A innescare sin dal lontano 1985 la scintilla fra Ascona e New Orleans è stata la Festa New Orleans Music Ascona, oggi conosciuta come JazzAscona - The New Orleans Experience. In quasi 40 anni di storia, la manifestazione ha ospitato migliaia di musicisti di New Orleans e fra le due comunità si sono creati col tempo una serie di legami culturali, economici ed umani.

Legami che i sindaci LaToya Cantrell e Luca Pissoglio vogliono ora approfondire unendo New Orleans ed Ascona in un gemellaggio ufficiale. Lo statuto ufficiale di “Sister Cities” permetterà ad un comitato bipartisan di esaminare, promuovere e gestire, a beneficio di entrambe le collettività e coinvolgendo le rispettive realtà locali, una serie di nuovi progetti. L’obiettivo è di incrementare gli scambi culturali, favorire nuove iniziative in ambito educativo, dar vita a progetti di sviluppo economico e turistico. Si pensa, ad esempio, a valorizzare le rispettive culture attraverso eventi mirati sia all'interno di JazzAscona, che a New Orleans; a cooperazioni a livello accademico e culturale con particolare attenzione agli scambi musicali ed educativi; e alla collaborazione tra i rispettivi musei e istituzioni culturali, nonché a una cooperazione tra i dipartimenti del turismo.

Un festeggiamento il 25 settembre ad Ascona

Il futuro gemellaggio vivrà un primo momento significativo sabato 25 settembre, fra le 16 e le 18, sul piazzale dell’autosilo di Ascona con un festeggiamento che prevede il coinvolgimento dei sindaci delle due località, Luca Pissoglio e LaToya Cantrell (in collegamento da New Orleans) e l’inaugurazione di un grande murales a tema, realizzato dalle due artiste valmaggesi, Chiara e Sofia Frei, che darà un tocco artistico al grande – ed al momento ancora grigio – muro dell’autosilo comunale. Seguirà poi un aperitivo popolare e l’intervento di una “Sister Cities Band” band, simbolicamente composta da musicisti di New Orleans e ticinesi. Dalla Città del Delta giungeranno in particolare il noto batterista, direttore d’orchestra e collaboratore musicale di JazzAscona, Adonis Rose, il trombettista Adrian Ross e la giovane cantante Lemetria Dillon.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved