20.08.2021 - 17:05

Ascona-Brissago, si torna a circolare (quasi) normalmente

Dopo una settimana di lavori, la strada litoranea è di nuovo agibile nelle due corsie di marcia. I lavori di messa in sicurezza proseguiranno settimana prossima

ascona-brissago-si-torna-a-circolare-quasi-normalmente

Da stasera alle 20 torna a circolare sulla strada litoranea Ascona-Brissago, chiusa da una settimana a causa di un franamento di materiale all'altezza di Moscia, in territorio di Ascona. Il difficile lavoro di pulizia e rimozione del materiale pericolante sul pendio sovrastante la carreggiata è stato ultimato. Tirano un sospiro di sollievo non solo gli automobilisti della zona (e i frontalieri), bensì anche gli abitanti di Porto Ronco e Ronco, che hanno visto le loro strade intasate dai veicoli in queste sette giorni. Un calvario, per molti di loro, che quindi si conclude. Tuttavia a partire da lunedì 23 agosto e fino a nuovo avviso, durante i giorni feriali, tra le 8.30 e le 16.30, saranno possibili interruzioni totali della circolazione con attese fino a 30 minuti, causa lavori urgenti di ripristino. Nella fattispecie si consiglia di seguire il percorso alternativo in collina Losone – Arcegno – Ronco s/Ascona, lungo il quale il transito è consentito unicamente ai veicoli inferiori a 18 tonnellate e con una lunghezza massima di 8 metri senza rimorchio.

Leggi anche:

Ascona-Brissago, collegamento stradale interrotto

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved