15.08.2021 - 14:24

Al via il 23° Festival internazionale di teatro con figure

In varie località del Locarnese, fino al 5 settembre, saranno proposti spettacoli nell'ambito della rassegna ‘Il Castello incantato‘

al-via-il-23-festival-internazionale-di-teatro-con-figure

Tradizione e innovazione sono sempre state le cifre stilistiche del festival. La novità della programmazione di quest’anno è la grande presenza di soliste anche negli stili più tradizionali, degli 11 spettacoli previsti, 5 sono di sole donne. Questa edizione è un omaggio alle figure della tradizione italiana, presentate da maestri d’arte provenienti da Lombardia, Liguria, Veneto, Sicilia, Sardegna e Napoli: Pulcinella, Gioppino, i pupi, burattini, marionette rivisitati per il pubblico di oggi. Dall’Argentina arrivano le ombre cinesi da cui è nato il cinema, e alcune forme di micro-teatro, dalla Spagna giochi costruiti con materiali riciclati. Un originale percorso spettacolo con attori e musica ci porta indietro nel tempo in un villaggio immaginario delle nostre valli. Proposte per il pubblico di ogni età nelle piazze e rive del Locarnese, figure poetiche e grottesche, parodie del quotidiano e immagini del meraviglioso per sorridere e sognare. Gli spettacoli d'iniziazione al teatro sono pensati anche per i più piccoli, gli altri per tutto il pubblico a cui è rimasto un cuore da bambino. Il prossimo appuntamento è per mercoledì 18 agosto, alle 21, a Muralto, Lungolago Burbaglio, con lo spettacolo “E vissero…felici e contenti Burattini Cortesi“. 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved