BUF Sabres
DAL Stars
01:00
 
BOS Bruins
WAS Capitals
01:00
 
PHI Flyers
COB Jackets
01:00
 
PIT Penguins
OTT Senators
01:00
 
nuova-postazione-bike-sharing-a-losone
La nuova stazione bike sharing di Losone (Foto Comune di Losone)
02.08.2021 - 15:260
Aggiornamento : 16:47

Nuova postazione bike sharing a Losone

Attesa da tempo tra i cittadini, la stazione di biciclette nei pressi del Ponte Maggia è situata in un punto cruciale

a cura de laRegione

È stata inaugurata a Losone una nuova postazione di bike sharing nei pressi del vecchio Ponte Maggia. Si tratta già della seconda stazione del servizio di condivisione delle biciclette del Locarnese a essere entrata in funzione quest’anno nel Comune. Durante lo scorso mese di maggio, era in effetti già stata creata un’area di ritiro e consegna nei dintorni dell’ex Caserma. Grazie a queste due nuove postazioni, si legge in una nota diffusa dal municipio, Losone è ormai diventato il Comune con il maggior numero di stazioni della più estesa rete di bike sharing della Svizzera, subito dopo la Città di Locarno. La recente aggiunta sembrerebbe inoltre essere una delle ubicazioni più attese tra i losonesi, in quanto sorge al centro di una vasta area commerciale e artigianale ed è anche servita da diverse fermate delle linee di autobus 1 e 7, tra le più importanti della regione.

Altro fatto degno di nota è che la rete di bike sharing è in continua crescita, non solo a Losone, ma anche nel resto del Cantone. Tant’è che questo servizio ha quasi raggiunto la cifra di 130 postazioni, distribuite in una ventina di comuni disseminati sul territorio tra il Locarnese e il Bellinzonese. Per i prossimi anni, è previsto che entro il 2022 si sfiori la quota di 180 stazioni di noleggio che comprenderanno una flotta di 750 biciclette.

Incentivi comunali

Per favorire la mobilità dolce, Losone offre ugualmente degli incentivi comunali per chi desidera abbonarsi a questo servizio. Si tratta di un contributo del 50% sul costo dell’abbonamento, fino a un rimborso massimo di 60 franchi a persona. In tal senso, il formulario di richiesta, da inoltrare compilato al più tardi entro tre mesi dalla data d’acquisto, può essere scaricato alla pagina ‘Sostenibilità e incentivi’.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved