KHACHANOV K. (RUS)
0
NADAL R. (ESP)
2
3 set
(3-6 : 2-6 : 4-1)
piazza-grande-il-no-alla-droga-arriva-e-parte-in-sella
08.07.2021 - 14:420
Aggiornamento : 15:51

Piazza Grande, il 'no alla droga' arriva e parte in sella

Campagna di sensibilizzazione del Moto Club Revolution di Lecco che sabato farà tappa a Locarno. Da lì i centauri partiranno per il tour della Svizzera

a cura de laRegione

Il Moto Club Revolution di Lecco in collaborazione con l’Associazione “Mondo libero dalla Droga” il 10 luglio organizza il 1° MCR Swiss Tour 2021 patrocinato dal Comune di Locarno. Un serpentone di temerari motociclisti, con in bella vista la pettorina con la scritta “Mondo libero dalla Droga”, percorrerà 400 km abbracciando idealmente l’itinerario ad anello dei quattro passi Svizzeri con lo scopo di divertirsi e portare a conoscenza la Campagna di prevenzione dell’Associazione. La partenza sarà sabato alle 8 da Piazza Grande a Locarno con direzione Passo della Novena, Passo del Grimsel, Passo del Susten e infine Passo del San Gottardo.

Al loro ritorno a Locarno, attorno alle 17, ad accogliere i centauri in piazza una cerimonia istituzionale dove il vice sindaco Giuseppe Cotti darà il benvenuto ai motociclisti con scambio di onorificenze e breve discorso di ognuno.

Lo Swiss Tour sarà un’opportunità di aggregazione durante la quale i motociclisti testimonieranno, con la loro passione, che la vita è molto più bella e degna di essere vissuta se non si ricorre a nessuna sostanza stupefacente. L’Associazione “Mondo libero dalla Droga” è un’associazione di pubblica utilità, non a scopo di lucro, che dà ai giovani e agli adulti informazioni basate su fatti in merito alla droga, affinché possano prendere decisioni consapevoli e vivere liberi dalla droga. Lo scopo del Moto Club Revolution è quello di unire e organizzare tutti i motociclisti che, con l’uso della motocicletta nella vita e nello sport, desiderano anche essere un esempio utile alla società senza mai rinunciare alla propria passione e alla propria libertà di movimento.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved