BOS Bruins
Detroit Red Wings
01:00
 
FLO Panthers
WAS Capitals
01:00
 
NJ Devils
SJ Sharks
01:00
 
a-magadino-torna-il-festival-di-musica-organistica
Andrea Pedrazzini si esibirà il 20 luglio (foto archivio Ti-Press)
Locarnese
05.07.2021 - 11:190
Aggiornamento : 17:56

A Magadino torna il Festival di musica organistica

La 59esima edizione propone cinque concerti nella chiesa parrocchiale, fra le pagine proposte Bach, Liszt, Schumann, Brahms e... Freddy Mercury

a cura de laRegione

La chiesa parrocchiale di Magadino, dal 6 al 20 luglio, sarà l’ospite della 59esima edizione del Festival di Musica organistica. Cinque i concerti in calendario, tutti con inizio alle 20.30. Ad aprire la rassegna, martedì 6 luglio, la musicista ginevrina Nathalie Effenberger, che proporrà, fra gli altri, brani di Buxtehude, Schumann, Bach, Muffat. Segue, venerdì 9, l’organista Guy Baptiste Jaccottet che si dedicherà a composizioni di Bach, Duruflé, Boehm, Liszt e Bovet. Il programma propone quindi, martedì 13 luglio, l’esibizione di Stefano Molardi (pagine di Brahms, Schumann, Bach e Mendelssohn) e domenica 18 quella di Alessandro Passuello, che si dedicherà a Dupré, Togni, Brahms, Bossi Karg-Elert, Reger. Dulcis in fundo, martedì 20 luglio, chiuderà la 59esima edizione il bellinzonese Andrea Pedrazzini, che proporrà brani di Bach, Widor, Franck, Liszt e Freddy Mercury. L’entrata ai concerti è libera, tuttavia la prenotazione è obbligatoria telefonando allo 091 759 77 04 oppure scrivendo a gambarogno@ascona-locarno.com.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved