gordevio-il-tcs-rileva-il-bella-riva
(Linda Baldanza e Laurent
ULTIME NOTIZIE Cantone
Locarnese
9 min

Aumenta la popolazione scolastica in Bassa Vallemaggia

Ai Ronchini una sezione in più delle elementari; arriva una nuova docente e viene istituita la figura del vicedirettore.
Ticino
3 ore

‘Nessuno sta sotto i ponti. Malessere giovanile, non economico’

Presentati gli aggiornamenti del Morisoli Welfare Index. Pamini: ‘Lo Stato sociale è da riformare integralmente ripensando l’uso delle attuali risorse’
Luganese
3 ore

Gestione acquedotto Collina d’Oro, è riuscito il referendum

Si andrà a votare sulla proposta del Municipio d’istituire il passaggio della gestione dell’impianto alle Ail. Il sindaco: ‘non ritiriamo il messaggio’
Mendrisiotto
3 ore

Pannelli fotovoltaici per tutti a Mendrisio

In una mozione interpartitica un gruppo di consiglieri comunali propone di lanciare una raccolta fondi per estendere gli aiuti anche agli inquilini
Ticino
11 ore

‘Norme moderne e solide per la Cantonale e le polcom’

Il capo del Dipartimento istituzioni Gobbi sulla revisione totale della Legge polizia.Il comandante Cocchi: si è iniziato a lavorare dieci anni fa
Ticino
13 ore

Scuole post obbligatorie, riconosciuta la parità formale

Le licenze di scuola media non avranno più la ‘menzione Sms’, che creava un’asimmetria per l’accesso alle scuole professionali e a quelle medio superiori
Luganese
13 ore

Bioggio: fermato un cantiere, indizi di reperti archeologici

Proprietario di una casa in costruzione ‘bloccato’ per dar luogo alle indagini dell’Ufficio cantonale dei beni culturali
17.06.2021 - 14:51
Aggiornamento: 17:01

Gordevio, il TCS rileva il Bella Riva

Lo storico campeggio, dopo trent'anni, passa di mano. Era scaduto il contratto di locazione. Il club consolida così la sua presenza in Ticino

Dopo 30 anni di gestione del campeggio di Gordevio, il TCS rileva al 100% la struttura dalla Camping Bella Riva SA con effetto retroattivo al 1° gennaio 2021. Scaduto il contratto di locazione, la società ha infatti deciso di vendere il campeggio. La Camping Bella Riva SA venne fondata nel 1967. L’anno successivo iniziò la costruzione del campeggio a opera della famiglia Kirchenstein. Nel corso degli anni, dopo il cambio di proprietà, nel 1990 il nuovo consiglio d’amministrazione decise di esternalizzare la direzione del campeggio. Il TCS si aggiudicò l’incarico e ottenne un contratto di locazione decennale, rinnovato due volte per ulteriori dieci anni prima che la società prendesse la decisione di vendere il campeggio e di sciogliere la Camping Bella Riva SA. «Abbiamo optato per la vendita al TCS, affinché il campeggio restasse in buone mani. Nei suoi 30 anni di gestione, il TCS si è dimostrato un degno successore» − sostiene Linda Baldanza, presidente del consiglio di amministrazione della Camping Bella Riva SA. «Ci fa molto piacere che il TCS porti avanti l’attività del campeggio con il nostro stesso spirito» − aggiunge.

Dall'allagamento ai ripari anti piena del fiume

Anche al TCS c’è soddisfazione per il passaggio di proprietà. «Il campeggio di Gordevio è molto apprezzato dai nostri ospiti. Con il suo acquisto consolidiamo la nostra presenza in Ticino» – afferma Oliver Grützner, responsabile Turismo e Tempo libero del TCS. La struttura, situata in una splendida posizione sul fiume Maggia, ha vissuto alcuni momenti critici nel corso degli anni. Nel 1994 il campeggio fu allagato durante un violento temporale. A seguito della calamità, la Camping Bella Riva SA realizzò la costruzione di un argine di protezione per impedire ulteriori inondazioni. Ma soltanto con il completamento del secondo argine sul torrente Briée il pericolo è stato eliminato del tutto e il campeggio è stato rimosso dalla zona di pericolo rossa. Numerosi investimenti effettuati negli anni. Dopo la prima proroga del contratto di locazione, dal 2001 la Camping Bella Riva SA intraprese i primi importanti lavori di ristrutturazione. Fino al 2012 sono stati riqualificati i tre servizi igienici, è stata completamente rifatta la piscina e sono stati realizzati un edificio per la reception e un locale ricreativo. Dal 2017 presso il TCS Camping Gordevio vengono offerti anche alloggi glamping – dalla tenda nomade al family pod.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bella riva campeggio contratto locazione gordevio locazione scaduto tcs rileva
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved