WAS Capitals
5
COL Avalanche
2
3. tempo
(2-1 : 2-1 : 1-0)
PIT Penguins
1
DAL Stars
1
2. tempo
(0-1 : 1-0)
NJ Devils
3
SEATTLE KRAKEN
1
2. tempo
(2-0 : 1-1)
TB Lightning
1
FLO Panthers
2
3. tempo
(0-0 : 0-1 : 1-1)
MON Canadiens
0
SJ Sharks
4
2. tempo
(0-3 : 0-1)
BUF Sabres
4
VAN Canucks
2
3. tempo
(1-2 : 1-0 : 2-0)
DETROIT RED WINGS
0
COB Jackets
0
2. tempo
(0-0 : 0-0)
CHI Blackhawks
0
NY Islanders
0
1. tempo
(0-0)
NAS Predators
0
LA Kings
0
1. tempo
(0-0)
MIN Wild
2
WIN Jets
2
1. tempo
(2-2)
EDM Oilers
ANA Ducks
03:00
 
locarno-in-vetrina-spunta-l-arte-sui-cartoni-della-pizza
Locarnese
11.06.2021 - 14:500
Aggiornamento : 19:05

Locarno, in vetrina spunta l’arte sui cartoni della pizza

Con una mostra di opere dadaiste create per un originale concorso, il nuovo spazio espositivo Pizzagate si presenta al pubblico e al viavai cittadino

Si chiama Pizzagate ed è il nuovo spazio espositivo d’arte che verrà inaugurato oggi, venerdì 11 alle 21, nelle vetrine del take away Punto P., in via Ai Saleggi 5 a Locarno. Dalla strada antistante, per circa un mese, si potranno vedere le opere finaliste del concorso “What’s Dada?”.

«Da qualche anno a questa parte abbiamo deciso di mettere a disposizione le nostre vetrate per far esporre degli artisti emergenti – spiega Salvatore Fezzigna, gerente del locale –. Col tempo ci siamo resi conto che sono in molti ad avere aspirazioni artistiche, mentre le possibilità per farsi conoscere sono scarse». È nata così l’idea di valorizzare tale spazio, sistemandolo con un’illuminazione adeguata, dandogli un nome e avvalendosi del supporto di Riccardo Lisi, già direttore de ‘la rada’, per le mostre. «Da sempre cerchiamo nel nostro piccolo di promuovere l’arte – continua Fezzigna –. All’interno del locale abbiamo ad esempio delle riviste letterarie e dei fumetti, e da un paio di anni abbiamo anche creato delle magliette a tema dadaismo. Su questa onda, per far conoscere Pizzagate, abbiamo indetto un concorso attraverso le pagine social, aperto a tutti, incentrato proprio sul movimento artistico sorto in Svizzera nel 1916».

Interpretazioni di spirito

Le opere dovevano cercare di rispondere alla domanda “Cos’è Dada?”, in modo libero e personale, ed essere realizzate sul supporto di un cartone da pizza. «Sono arrivate proposte molto interessanti, e hanno partecipato persone sia da Locarno che dal resto del Ticino». Le creazioni sono di tipo pittorico ma soprattutto collage composti con diversi materiali, dal fil di ferro ai tovaglioli, come da spirito dadaista. «Per essere il primo esperimento del genere, siamo molto contenti del risultato. Da quando abbiamo messo fuori le prime opere abbiamo riscontrato parecchio interesse e curiosità e speriamo che ora si crei del fermento, anche in sinergia con le diverse realtà del territorio». 

Prima dell'inaugurazione, l'invito è a partecipare alle 18 al vernissage dell’esposizione 'Deriva Continental' presso 'la rada', in via della Morettina 2, a pochi metri da Pizzagate.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved