Empoli
0
Fiorentina
0
1. tempo
(0-0)
Sampdoria
0
Verona
0
1. tempo
(0-0)
centovalli-fiamme-nei-boschi-di-ogna-vicino-ai-rustici
+6
Locarnese
17.05.2021 - 16:540
Aggiornamento : 18:37

Centovalli: fiamme nei boschi di Ögna, vicino ai rustici

Sul posto sono al lavoro i pompieri di montagna della Melezza e un elicottero. L'allarme è scattato poco prima delle 16

a cura de laRegione

Pompieri del Corpo di montagna della Melezza all'opera a Ögna, monte a 750 metri di quota nella valle di Remo, nelle basse Centovalli, sulla sponda destra della Melezza, per un incendio di prato e pascolo. Le fiamme, scoppiate attorno alle 15.30 nelle vicinanze di alcune abitazioni, alimentate dal forte vento stanno rendendo difficile il lavoro dei militi. Per questo motivo è stato richiesto l'impiego di un elicottero in appoggio. Oltre al trasporto dei pompieri il velivolo sta procedendo a lanci d'acqua attorno ai cascinali, in modo da tenere a distanza l'incendio. Pure un ufficiale dei Civici pompieri di Locarno è accorso per coordinare il lavoro. Non è la prima volta che la località in questione è interessata da roghi, quasi sempre generati da disattenzioni. L'ultimo in ordine di tempo, di una certa importanza, risale all'aprile del 2017. 

Il Monte Ögna accoglie una comunità di Radha-Krishna-Bhakti dedita alla vita contemplativa, alla meditazione e al rapporto armonico con la natura. Proprio per questo motivo la destinazione è meta anche di piccole comitive di persone che praticano questa fede.

Al momento la situazione, come ci ha spiegato il comandante del Corpo pompieri della Melezza, Luca Meyer, raggiunto al telefono sembra sotto controllo. Il tempestivo posizionamento del dispositivo ha scongiurato ogni rischio alle persone e ai cascinali. L'opera di spegnimento e bonifica proseguirà anche nelle prossime ore. Quanto alle cause del sinistro, si sospetta sia stato originato da una disattenzione. Gli accertamenti sono in corso. Si sta valutando la presenza di un picchetto notturno sul posto, dal momento che il vento potrebbe riattizzare qualche focolaio. 

Guarda tutte le 10 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved