KOZLOV S. (USA)
0
STRICKER D. (SUI)
0
1 set
(1-1)
natura-che-sorprende-nelle-centovalli
Ti-Press
La funivia Monte Comino
01.04.2021 - 16:270
Aggiornamento : 18:45

‘Natura che sorprende’ nelle Centovalli

Su fune e rotaia con Ferrovia Vigezzina-Centovalli, Comune e Funivia del Monte Comino per rilanciare il turismo sostenibile

a cura de laRegione

Lanciata nel 2020 in sinergia con l’iniziativa “Vivi il tuo Ticino” promossa da Ticino Turismo (in collaborazione con il Dipartimento delle finanze e dell’economia e con BancaStato), la campagna “Natura che sorprende” torna a proporre la riscoperta del territorio delle Centovalli in treno e funivia. Una promozione che prosegue grazie alla cooperazione tra la Ferrovia Vigezzina-Centovalli, il Comune delle Centovalli e la Funivia del Monte Comino, uniti per rilanciare il turismo sostenibile nella regione, offrendo dei biglietti che abbinano il viaggio in treno alle risalite con le funivie Intragna-Pila-Costa, Verdasio-Rasa e Verdasio-Monte Comino.

«I risultati – considera il direttore delle Fart Claudio Blotti –, soprattutto considerando il particolare scenario di incertezza che ha contraddistinto la scorsa stagione, sono stati incoraggianti e hanno permesso di registrare un incremento dei passeggeri trasportati sui treni regionali particolarmente marcato nel mese di luglio (+14%) e nel mese di settembre (+5%), rispetto al 2019. Le funivie Verdasio-Rasa e Intragna Pila-Costa, gestite dalle Fart, hanno registrato un incremento più costante durante la stagione, con una crescita rispettivamente del 17% e del 6% tra luglio e ottobre». E positivo è stato anche il riscontro per la Funivia Monte Comino, con luglio e settembre da record. Favorevole alla prosecuzione di questa collaborazione è anche il Comune delle Centovalli a cui fanno capo, da gennaio 2021, le funivie Verdasio-Rasa e Intragna-Pila-Costa.

Maggiori informazioni sono reperibili sul sito www.vigezzinacentovalli.com da dove è possibile accedere anche allo shop online, per acquistare in anticipo i propri biglietti.
I biglietti possono essere acquistati anche agli sportelli de “La Biglietteria Fart” a Muralto (091 751 87 31 o labiglietteria@centovalli.ch). 

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved