CILIC M. (CRO)
DJOKOVIC N. (SRB)
18:30
 
cugnasco-domato-nella-notte-l-incendio-boschivo
(Pompieri Tenero-Contra)
+1
Locarnese
24.03.2021 - 10:050
Aggiornamento : 17:05

Cugnasco, domato nella notte l'incendio boschivo

Situazione sotto controllo, decisivo l'intervento coordinato dal cielo e da terra dei pompieri di Tenero-Contra e degli elicotteri.

È stato spento attorno all'1.30 di notte l'incendio boschivo scoppiato martedì pomeriggio, verso le 17.30, in zona Monti di Gola Secca, a Cugnasco a una quota di circa 1200 metri. Immediatamente i Pompieri di Tenero-Contra (coordinati dal capo intervento dei Civici pompieri di Locarno) hanno richiesto appoggio aereo, con l'impiego di due elicotteri per dei lanci diretti.

Nel frattempo, da terra, una ventina di uomini ha raggiunto la località e provveduto a stendere un dispositivo di spegnimento alimentato da un'autobotte. Al calar della notte i due elicotteri hanno fatto rientro alla base, mentre le operazioni sul terreno sono proseguite senza sosta. Le fiamme sono state attaccate sui due fianchi con le condotte, con le linee difensive a impedire che si propagassero. L'autobotte per il rifornimento d'acqua ha fatto la spola con il laghetto di Ditto. Come detto la situazione è tornata sotto controllo dopo la mezzanotte, quando il dispositivo d'intervento è stato tolto e i militi hanno potuto far rientro in centrale.

Di qualche ora fa il sopralluogo del forestale, per gli accertamenti del caso. Non è chiaro cosa abbia innescato il rogo, partito lungo la strada, all'altezza del bivio Monti Motti-Monti della Ganna. In ogni caso grazie alla pronta risposta dei pompieri, alla presenza di risorsa idrica e all'appoggio degli elicotteri, in poche ore l’incendio è stato completamente domato, limitando i danni alla vegetazione boschiva.

Guarda tutte le 5 immagini
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved