gordola-carnevale-senza-violenza-premiati-i-disegni
Locarnese
22.03.2021 - 16:220

Gordola: Carnevale senza violenza, premiati i disegni

Si è conclusa la tredicesima edizione del concorso della Fondazione Tamagni voluto per sensibilizzare i giovani sul problema della violenza

a cura de laRegione

Si è conclusa la tredicesima edizione del concorso di disegno rivolto agli allievi delle classi di 2a, 3a e 4a media. Nonostante l’annullamento del Carnevale, la Fondazione ha pensato d'indire ugualmente il concorso dato che il tema della violenza è purtroppo sempre attuale. Tra i lavori eseguiti, la giuria ha scelto cinque disegni che sono stati sottoposti al giudizio del pubblico. La votazione online e la giuria di specialisti hanno designato i seguenti vincitori. Il primo premio è andato a Omar Catena Cardillo, della Scuola Media di Cevio; il secondo a Matia Marazzi, pure lui delle Medie valmaggesi; terzo posto per Kelin Llorente Perez e Anastasia Nikiforoff, delle Scuole Medie di Agno. Il premio speciale Del Don, per la classe più meritevole, è invece stato assegnato alle  4A e 4B della docente supplente Viviana Rossi, Scuole Medie di Agno.
Tra i finalisti la giuria ha scelto il disegno di Honey Mencarelli, Camilla Bizzozzero e Sofia Fiora della Scuola Media di Agno per la stampa di un manifesto delle dimensioni di 60x40 cm. Lo stesso sarà messo a disposizione delle Scuole Medie e Medie Superiori del Cantone, con l’intento di sensibilizzare i giovani a festeggiare nel rispetto del prossimo. 
La Fondazione si complimenta con i docenti e gli allievi per l’impegno profuso nell’affrontare il tema della violenza e ringrazia calorosamente i suoi partner per il prezioso sostegno.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved