Juventus
1
Genoa
0
2. tempo
(1-0)
terra-vecchia-piccolo-incendio-boschivo-subito-domato
+2
Locarnese
18.03.2021 - 14:500

Terra Vecchia, piccolo incendio boschivo subito domato

Grazie al rapido intervento del picchetto del Corpo pompieri di montagna della Melezza le fiamme non hanno potuto espandersi. Una disattenzione all'origine

Principio d'incendio di bosco (fortunatamente di modesta entità), stamane, poco prima di mezzogiorno, in territorio di Terra Vecchia, nelle Centovalli. Le fiamme, originate da una disattenzione da parte di gente del posto, complice il vento si sono estese rapidamente al sottobosco secco a confine con una proprietà privata. Tempestivo l'intervento degli uomini del picchetto del Corpo pompieri di Montagna della Melezza (8 in tutto) che, per accedere all'area non servita da strada hanno dovuto far capo all'elicottero.

Sul posto i militi hanno subito messo in funzione il nuovo modulo ad alta pressione per lo spegnimento degli incendi boschivi, che ha dimostrato tutta la sua efficacia. Nel frattempo alcuni pompieri hanno circondato il perimetro interessato dal rogo, impedendo alle fiamme di svilupparsi in direzione del bosco. E' stato così possibile scongiurare il peggio. L'allarme è rientrato una volta ultimato il lavoro di bonifica del pendio.
Da notare che proprio l'istituzione di picchetti di militi in periodi di siccità, quando vige il divieto di accendere fuochi all'aperto, contemplata nel Concetto cantonale incendi boschivi 2020, ha dimostrato tutta la sua validità, riducendo sensibilmente i tempi d'intervento diretto e impedendo, grazie a un attacco rapido e coordinato, alle fiamme di aumentare di forza.
Sul posto sono accorsi anche agenti di Polizia (per appurare le cause del sinistro), un forestale e l'ufficiale capo intervento dei Civici pompieri di Locarno, che ha seguito da vicino il lavoro della squadra della Melezza. 
 

Guarda 5 immagini e 1 video
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved