Sampdoria
1
Lazio
3
fine
(0-3)
Juventus
1
Genoa
0
1. tempo
(1-0)
Langenthal
4
Ticino Rockets
1
fine
(0-0 : 4-1 : 0-0)
Visp
2
Kloten
6
fine
(1-2 : 1-3 : 0-1)
Zugo Academy
0
La Chaux de Fonds
6
fine
(0-3 : 0-3 : 0-0)
la-valle-onsernone-dispone-di-una-nuova-automedica
Dr.ssa Marita Crivelli, Michel Ceschi, Silvano Stern, Dr. Beppe Savary, Marco Garbani-Nerini
Locarnese
16.03.2021 - 15:070
Aggiornamento : 17:22

La Valle Onsernone dispone di una nuova automedica

È stata consegnata dal Salva ai medici Marita Crivelli e Thomas Aebi. Un progetto per migliorare i tempi di intervento e la sicurezza dei pazienti

a cura de laRegione

Venerdì 12 marzo si è tenuta presso il Centro sociale onsernonese, alla presenza del presidente della Fondazione dello studio medico della struttura, Marco Garbani-Nerini, la consegna da parte di Salva dell’automedica ai medici della Valle Onsernone Marita Crivelli e Thomas Aebi. Il direttore operativo del Salva, Michel Ceschi, ha ricordato come già a partire dai primi anni del 2000 il Dr. Beppe Savary abbia avviato questo tipo di collaborazione, passando poi il testimone ai medici Crivelli e Aebi nel 2018.

Proprio grazie alla continuità di questo progetto è possibile migliorare i tempi di intervento e arrivo sul paziente in sicurezza, anticipando la presa a carico in attesa dell’ambulanza o dell’elicottero. La procedura prevede che tramite la Centrale Ticino soccorso 144 si mobilizzi, per ogni allarme in valle con codici di gravità alta, oltre l’ambulanza, anche i medici sul territorio. Per le patologie dipendenti dal tempo quali l’infarto, l’ictus e i politraumi, per le quali i pazienti devono essere trasferiti al Cardiocentro o all’Ospedale Civico di Lugano, l’arrivo del medico è determinante sia per una diagnosi precoce sia per la scelta dell’istituto di cura e del mezzo di trasporto più idoneo.

Il costo d’acquisto del veicolo di soccorso, realizzato in collaborazione con il Salva, è stato interamente preso a carico dalla Fondazione dello studio medico del Centro sociale onsernonese. Garbani-Nerini ha espresso la sua gratitudine per la bella collaborazione con il Salva, mentre ringraziamenti da parte di Ceschi e dl vicepresidente Salva Silvano Stern sono pure stati rivolti ai medici che coprono questo importante servizio a favore degli abitanti della valle. 

© Regiopress, All rights reserved