SJ Sharks
4
WIN Jets
3
fine
(0-1 : 2-1 : 2-1)
EDM Oilers
5
CAL Flames
2
fine
(2-0 : 1-1 : 2-1)
LA Kings
2
MIN Wild
3
fine
(0-0 : 1-3 : 1-0)
gordola-scoppia-bidone-tre-operai-ustionati
(Rescue Media)
+1
Locarnese
11.03.2021 - 12:280
Aggiornamento : 18:15

Gordola, scoppia bidone, tre operai ustionati

Pompieri e ambulanze sono accorsi in un cantiere stradale per prestare soccorso ai malcapitati. Non sono chiare le cause dell'accaduto.

È di tre feriti, di cui almeno uno in maniera assai serie, il bilancio dell'esplosione di un bidone contenente materiale infiammabile avvenuto stamattina, attorno alle 11, in un cantiere in via San Gottardo, a Gordola, sul sedime privato di una ditta situato nei pressi del Garage Tognetti. Sul posto si sono precipitati i Pompieri di Tenero-Contra. Stando a una prima ricostruzione, un 55enne operaio svizzero domiciliato nel Locarnese, un 34enne operaio kosovaro residente nel Bellinzonese e un 29enne operaio italiano residente pure lui nel Bellinzonese stavano effettuando dei lavori di pavimentazione per mezzo di una fiamma ossidrica alimentata da una bombola di gas. Investiti dalla deflagrazione i tre malcapitati hanno riportato serie ustioni. Due dei feriti sono stati trasferiti all'Ospedale di Bellinzona. Un terzo è stato invece caricato sull'eliambulanza della Rega per essere trasportato al Civico di Lugano. 

Quest'ultimo ha riportato serie ustioni su tutto il corpo, mentre il 34enne e il 29enne ustioni fortunatamente limitate agli arti inferiori. A detta dei medici la loro vita non è in pericolo. La Polizia ha subito avviato un'inchiesta per capire le cause dell'accaduto. I pompieri hanno pure dovuto fronteggiare un inquinamento idrico, dal momento che parte del liquido fuoriuscito dal bidone è finito in un rigagnolo situato nelle immediate vicinanze.

Guarda tutte le 5 immagini
© Regiopress, All rights reserved