gordola-i-plr-e-ppd-della-gestione-per-risanare-il-burio
(Foto Ti-Press)
24.02.2021 - 15:360
Aggiornamento : 18:42

Gordola, i Plr e Ppd della Gestione per risanare il Burio

Le osservazioni di quattro commissari e il loro sostegno all'agire del Municipio. ‘Molte discussioni fanno leva sull’emotività della gente’

a cura de laRegione

"Il risanamento delle Scuole al Burio sarà la via migliore per Gordola". È ciò di cui si dicono convinti i quattro commissari della Gestione Plr (Ugo Borradori e Stefania Perico) e Ppd (Pietro Pedroni e Gabriella Scaroni), in vista della votazione del 7 marzo.

"Ci si perde a discutere di procedure non rispettate, si crea allarmismo su questioni conosciute e onestamente valutate e si fa leva sull’emotività della gente. Discussioni che fanno perdere di vista l’argomento principale", dicono i membri menzionati.  

Nel luglio 2020, la Commissione della Gestione – evidenziano i quattro – ha convocato tutto il Municipio per essere aggiornata sullo stato dei lavori. "Alla seduta (assenti i municipali Storni e Manfredi) si è partecipato attivamente alla discussione e richiesto tutta una serie di documenti che in quel momento mancavano".

Tali documenti, dichiarano i commissari Plr e Ppd, sono stati analizzati a fondo e sono state fatte numerose riunioni e incontri con i progettisti; "avevamo anche suggerito tutta una serie di ottimizzazioni per ridimensionare i costi dell’opera. Mai progetto fu così attentamente esaminato".

Il Consiglio comunale ha ora dato incarico al Consorzio per l’aggiornamento del progetto e "solo alla consegna si potranno trarre delle conclusioni sugli interventi, incluso l’amianto, materiale questo assai usato in passato e ancora presente in moltissimi edifici".

Convinti del buon agire del Municipio, i commissari Plr e Ppd sostengono con decisione la via del risanamento.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved