Yverdon-sport Fc
Sciaffusa
20:30
 
FC Stade Ls Ouchy
Xamax
20:30
 
Aarau
Winterthur
20:30
 
MEKTIC N./PAVIC M.
CACIC N./DJOKOVIC N.
20:50
 
CILIC M. (CRO)
0
DJOKOVIC N. (SRB)
2
fine
(4-6 : 2-6)
Zurigo
2
Bienne
0
1. tempo
(2-0)
Friborgo
1
Berna
2
1. tempo
(1-2)
Ginevra
1
Lakers
0
1. tempo
(1-0)
Losanna
1
Davos
0
1. tempo
(1-0)
Olten
2
Langenthal
1
1. tempo
(2-1)
La Chaux de Fonds
2
Turgovia
0
1. tempo
(2-0)
Sierre
0
Visp
2
1. tempo
(0-2)
Ticino Rockets
1
GCK Lions
1
1. tempo
(1-1)
museo-europeo-dell-anno-walserhaus-di-bosco-in-corsa
Locarnese
28.12.2020 - 16:190
Aggiornamento : 16:55

Museo europeo dell'anno: Walserhaus di Bosco in corsa

L'offerta culturale nel villaggio Walser è in lizza per la Svizzera con il Museo massonico di Berna e il Museum für Gestalung di Zurigo

a cura de laRegione

Il Museo Walserhaus di Bosco Gurin è fra i nominati svizzeri per il prestigioso Premio del museo europeo dell'anno (Emya) 2021. Condivide l'onore con il Museo massonico di Berna e il “Museum für Gestaltung” di Zurigo. Ciò significa che tutti e tre i musei svizzeri che ne hanno fatto domanda rimangono in corsa per il riconoscimento. Stando a una nota degli organizzatori, le nomination all'Emya comprendono altri 24 musei di quattordici Paesi.

Tutte le 27 sedi museali in lizza – precisa ancora la nota – hanno potuto essere visitate e valutate dalla giuria di esperti dello “European Museum Forum” prima delle chiusure legate alla pandemia di Covid-19. In totale sono state 45 le candidature provenienti da 24 Paesi. Per l'Emya 2020 sono stati nominati ben otto musei svizzeri – il numero più alto fra tutti i Paesi europei – ma la premiazione quest'anno è stata annullata a causa della pandemia. I responsabili dell'Emya vogliono assegnare i Premi per il 2020 e per il 2021 l'anno prossimo, ma, sempre a causa del coronavirus, non è ancora chiaro quando e dove si terrà la cerimonia di premiazione.

Il premio Emya è un riconoscimento che viene assegnato ogni anno ai migliori spazi museali europei. Le candidature sono aperte a tutti i musei di recente apertura o che sono stati aggiornati e ampliati negli ultimi due anni. L'obiettivo del concorso è creare una rete di contatti tra le sedi espositive, di valutarne l'attrattiva pubblica e di organizzare eventi e workshop. Nel 2019 il premio è andato ai Paesi Bassi. Tra le sedi svizzere premiate con l'Emya figurano il Museo etnografico di Ginevra e il Museo olimpico di Losanna. Il Museo della comunicazione di Berna ha inoltre vinto il premio assegnato nel 2019 dal Consiglio d'Europa.

Ingrandisci l'immagine
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved