parco-del-piano-si-va-al-tribunale-federale
Locarnese
04.12.2020 - 19:040

Parco del Piano, si va al Tribunale federale

Continua a far discutere la zona agricola di oltre 100mila metri quadrati estromessa a suo tempo dal Gran Consiglio

a cura de laRegione

È al Tribunale federale, la questione della zona agricola di oltre 107mila metri quadrati del Parco del Piano di Magadino. Il Tribunale cantonale amministrativo (Tram) aveva accolto il ricorso del Comune di Gordola contro una decisione del 2014 del Gran Consiglio. Questi estrometteva dal Parco del Piano una zona agricola per non precludere la possibilità di ampliare in futuro la zona industriale limitrofa. Gordola aveva però contestato tale scelta, chiedendo di reintegrare quegli ettari di campi e prati nel Parco del Piano. Il Tram ricordava come il Parco sia stato voluto per rafforzare il settore agricolo, salvaguardandone e recuperandone il territorio. Non per sottrargliene. Quei dieci ettari venivano tolti al Parco senza essere automaticamente attribuiti alla zona industriale, un cui futuro ampliamento secondo il Tram non è necessario. Al Tf ha adito l'Ufficio federale dello sviluppo territoriale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved