laRegione
ascona-fermate-e-posteggi-provvisori
Lavori in vista (Ti-Press)
Locarnese
01.12.2020 - 17:180

Ascona, fermate e posteggi provvisori

Tutti i cambiamenti in vista per il cantiere di via Ferrera

Ad Ascona proseguono i lavori previsti nell'ambito della riorganizzazione del trasporto pubblico contemplata dal Programma di agglomerato del Locarnese (PALoc). Lavori che comportano anche delle modifiche provvisorie per il trasporto pubblico. Dal 13 dicembre e fino al termine delle opere di riassetto di via Ferrera (dicembre 2021) è prevista la creazione delle fermate bus provvisorie “via Pancaldi Mola” e “Palestre” (in entrambe le direzioni di marcia) su via Vorame.

Per permettere il transito dei bus della linea 1 nelle due direzioni durante il periodo di cantiere, saranno soppressi tutti gli attuali stalli di parcheggio pubblici presenti sulla carreggiata. Verranno inoltre ripristinati gli stop in corrispondenza degli sbocchi di via Schelcie e via dei Pioppi su via Vorame. Da ultimo è prevista la demarcazione di due nuovi passaggi pedonali provvisori in prossimità delle intersezioni con via Schelcie e via dei Pioppi, per agevolare l’attraversamento di via Vorame a seguito del previsto incremento di traffico.

Per compensare la soppressione dei posteggi pubblici sulle vie Vorame e Ferrera, il Municipio di Ascona, con la disponibilità della Parrocchia, metterà a disposizione due aree di parcheggio sostitutive in via Schelcie e in via al Pascolo a partire dall'11 dicembre. Durante i lavori per il riassetto di via Ferrera, che inizieranno a fine gennaio 2021, saranno inoltre chiuse al traffico veicolare alcune tratte della stessa strada (esecuzione a tappe). Il Municipio invita gli utenti delle strade toccate dalle modifiche a voler rispettare la segnaletica di cantiere.

© Regiopress, All rights reserved