laRegione
Nuovo abbonamento
locarno-senza-circo-ecco-le-precisazioni-del-municipio
No Locarno, no party Archivio © Ti-Press
Locarnese
06.11.2019 - 15:290
Aggiornamento : 15:56

Locarno senza circo, ecco le precisazioni del Municipio

L'esecutivo esprime il suo rammarico per l'annullamento delle date e ha richiesto ai responsabili del Knie un incontro affinché si trovino soluzioni per il futuro

In seguito all'annuncio della famiglia Knie di annullare le date locarnesi, del 12 e 13 novembre, della tournée nazionale – dedicata ai cento anni del circo svizzero – a causa delle condizioni del terreno in via delle Scuole, compromesse dalla pioggia degli scorsi giorni, il Municipio esprime, per mezzo di un comunicato stampa la sua "sorpresa per non essere stato coinvolto in tempo utile per valutare scenari alternativi", affinché l'appuntamento autunnale possa svolgersi come sempre.

Una decisione, quella del Circo, che priva la Città "dell’atteso appuntamento proprio nella sua edizione che festeggia i 100 anni": una decisione che "non ha comportato solo la delusione degli appassionati ma anche del Municipio", si legge sempre nel comunicato. L'esecutivo precisa inoltre che "il terreno scelto di anno in anno dal Circo è di proprietà privata" e di essere stato "coinvolto unicamente per quanto concerne il mantenimento dell’ordine pubblico e la logistica", quindi non ha avuto "alcun ruolo nella decisione né ha potuto in alcun modo influenzarla o porvi rimedio".

Il Municipio, dopo aver "preso atto dell’impossibilità di ripristinare le date locarnesi dell’edizione 2019", ha richiesto "un incontro ai responsabili del Circo Knie, per trovare proattivamente una soluzione affinché l’assenza di questo atteso appuntamento non abbia più a ripetersi in futuro".

 

© Regiopress, All rights reserved