L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo (Ti-Press)
Locarnese
16.07.2019 - 13:110
Aggiornamento : 15:30

Giumaglio, due arresti per il pestaggio di sabato sera

Due 19enni sono stati fermati e interrogati. Le ipotesi di reato nei confronti dei giovani sono quelle di aggressione, lesioni gravi e vie di fatto

Due 19enni sono stati fermati e interrogati in merito ai fatti avvenuti a Giumaglio sabato scorso. Entrambi i giovani sono cittadini svizzeri domiciliati nel Locarnese. I ragazzi, con ruoli e responsabilità differenti, sono sospettati di aver partecipato al pestaggio che si è concluso con il ferimento e il ricovero di un 17enne del Locarnese.

Stando a quanto comunicato dalla Polizia e Ministero pubblico, la loro identificazione e il loro successivo arresto sono stati resi possibili grazie agli accertamenti scaturiti dall'inchiesta della Cantonale.

Le ipotesi di reato nei confronti dei giovani sono quelle di aggressione, lesioni gravi e vie di fatto. L'inchiesta è coordinata dalla Procuratrice pubblica Margherita Lanzillo. 

1 mese fa 'Per alcuni anni basta carnevale a Giumaglio'
1 mese fa Giumaglio, il 17enne sta meglio. L'indagine prosegue
1 mese fa Giumaglio: 'Situazione grave, in dubbio il prossimo carnevale'
1 mese fa Il padre del ragazzo picchiato: 'Erano in dieci, chi sa parli'
Potrebbe interessarti anche
Tags
giumaglio
giovani
sabato
pestaggio
© Regiopress, All rights reserved