foto laRegione
Locarnese
24.03.2019 - 10:270

Losone, casa in fiamme nel nucleo di San Giorgio

Paura per gli abitanti del quartiere (18 gli sfollati). Una persona leggermente intossicata trasportata al Pronto soccorso

Nel corso della notte un incendio è divampato in una casa del nucleo di San Giorgio a Losone. Le fiamme, stando alle prime informazioni raccolte sul posto, hanno distrutto il tetto e diversi altri locali di un edificio affacciato sull'incrocio tra Contrada Maggiore e vicolo Sociale. Una persona è rimasta leggermente intossicata ed è stata trasportata al Pronto soccorso per le cure del caso. Sono andati distrutti due piccoli appartamenti e una mansarda.

Il fuoco si è sviluppato, per cause che l'inchiesta dovrà stabilire, attorno alle due di notte. Sul posto è stato dispiegato un imponente dispositivo per lo spegnimento e soprattutto per evitare che l'incendio si propagasse agli altri stabili del nucleo. Per gli abitanti del quartiere è stata una notte difficile. Diciotto di loro hanno dovuto lasciare le rispettive case per precauzione; sono rimasti svegli a controllare da vicino la situazione e con la paura di vedere il fuoco espandersi all'interno del nucleo storico. Anche i Pompieri hanno dovuto lavorare con rapidità e precisione nella strettoie e nella piccola corte, fra le vecchie case in sasso. Due costruzioni adiacenti a quella colpita dalle fiamme hanno subito danni.

Oltre al lavoro della Scientifica, per chiarire le cause del rogo, oggi è previsto l'arrivo dei responsabili dell'Ufficio tecnico che dovranno verificare l'abitabilità delle diverse costruzioni toccate dal rogo.

Per le operazioni di soccorso sono intervenute le pattuglie della Polizia cantonale, la Polizia della città di Locarno, la Polizia comunale di Ascona, i Pompieri di Locarno (con 16 uomini e 5 mezzi) nonché i soccorritori del Servizio Ambulanza Locarnese e Valli.

Potrebbe interessarti anche
Tags
nucleo
fiamme
notte
losone
soccorso
giorgio
san giorgio
polizia
san
casa
© Regiopress, All rights reserved