Wawrinka S. (SUI)
KLIZAN M. (SVK)
13:10
 
Wawrinka S. (SUI)
0 - 0
13:10
KLIZAN M. (SVK)
ATP-S
ST. PETERSBURG RUSSIA
Winner plays Thiem or Bautista Agut.
Ultimo aggiornamento: 22.09.2018 13:05
Ecco come sarà
Maggia
24.11.2017 - 19:250

Passerella tra Moghegno e Maggia, riprendono i lavori dopo lo stop di giugno

Riprenderanno dopo le festività natalizie i lavori nel cantiere per la nuova passerella tra Maggia e Moghegno, bloccati da giugno in seguito alla decisione di rescindere il contratto con il consorzio vincitore dell’appalto. Lo rende noto il Municipio di Maggia in un comunicato, rendendo noto che negli scorsi giorni ha risposto all’interrogazione inoltrata negli scorsi giorni dai capigruppo in Consiglio comunale Andrea Sartori (Plr), Simona Bergonzoli (Ppd), Danilo Mazzi (Udss) e Aldo Pedroni (Lega). In particolare, dopo che il sindaco Aron Piezzi durante la seduta di Consiglio comunale del 24 ottobre 2017 aveva comunicato che “il ricorso del Consorzio a cui erano state revocate le opere da metalcostruttore era stato ritenuto irricevibile dal Tram”, i capigruppo hanno interrogato il Municipio richiedendo un aggiornamento della situazione inerente alla realizzazione della passerella. Il Municipio di Maggia ha risposto ribadendo la sua decisione del 13 giugno 2017, di rescindere con effetto immediato il contratto con il Consorzio deliberatario Borra Sa/Crestageo Sa per mancanza di rispetto delle prescrizioni della gara d’appalto. In seguito, con decisione datata 20 giugno 2017, l’Esecutivo maggese ha risolto di assegnare i lavori di realizzazione della passerella all’unico Consorzio rimasto in gara prima della delibera iniziale del mese di febbraio 2017, ossia a Inauen-Schätti Ag/Corrado Mignami. Tale delibera è stata impugnata con ricorso al Tribunale cantonale amministrativo dal Consorzio Borra Sa/Crestageo Sa in data 29 giugno 2017. Come d’abitudine al ricorso è stato concesso l’effetto sospensivo. Contemporaneamente al Comune è stato intimato di astenersi dall’esecuzione delle prestazioni oggetto di delibera. Quindi, i lavori sono stati sospesi. In data 11 ottobre, il Tribunale cantonale amministrativo ha ritenuto irricevibile il ricorso. La sentenza è cresciuta in giudicato e pertanto i lavori possono ora proseguire. L’esecuzione spetta al Consorzio Inauen-Schätti Ag/Corrado Mignami e i lavori sono diretti dallo studio di ingegneria Patocchi Sagl. Attualmente il Consorzio Inauen-Schätti Ag/Corrado Mignami è impegnato nell’esecuzione di elementi e strutture di sua competenza. Dopo le festività natalizie, meteo permettendo, riprenderanno i lavori in cantiere. Il programma prevede la riapertura della strada forestale Moghegno-Lodano in primavera e la conclusione dei lavori entro l’estate 2018. Il Municipio saluta con grande piacere il riattivarsi di questo importante progetto.

Tags
lavori
consorzio
giugno
maggia
passerella
sa
ag
municipio
ricorso
mignami
© Regiopress, All rights reserved