Grigioni

Strada della Calanca chiusa per rischio frane per 42 ore

Da venerdì 9 alle 18 fino a domenica 11 febbraio alle 12 il tratto tra il bivio per Castaneda e l'accesso a Buseno non sarà percorribile. Valle isolata

L’evento del 22 settembre 2023
(Rescue Media)
9 febbraio 2024
|

Da oggi, venerdì 9 febbraio, alle 18 fino a domenica 11 febbraio alle 12 il tratto della strada della Val Calanca tra il bivio per Castaneda e quello per Buseno sarà preventivamente chiuso al traffico veicolare per motivi di sicurezza. La valle sarà di conseguenza isolata per 42 ore, visto che non è possibile alcuna deviazione. Più precisamente a causa delle piogge persistenti è previsto un forte rischio che parti di roccia instabili si stacchino, minacciando la carreggiata. Infatti il tratto in questione è proprio quello colpito negli ultimi anni da frane. L'evento più recente risale al 22 settembre 2023: dalla montagna si erano staccati 300 metri cubi di roccia e detriti, di cui circa 180 erano finiti sulla strada. Eventi per i quali si è anche attivata la politica: è ad esempio ancora pendente un atto parlamentare della granconsigliera, nonché vicesindaca di Buseno, Rosanna Spagnolatti. Atto con quale incaricava il governo grigionese di progettare e realizzare gallerie artificiali per mettere in sicurezza la strada. Governo che da parte sua aveva sottolineato di voler esaminare misure tecniche sulla base delle conclusioni emerse dall'analisi dettagliata del rischio.

Introdotta una soglia di precipitazioni oltre la quale si agisce

In ogni caso va precisato che al momento la strada non è stata colpita da alcuna frana. La chiusura temporanea della carreggiata è «una misura preventiva», spiega a ‘laRegione’ Sven Fehler, responsabile per i progetti dell'Ufficio tecnico dei Grigioni circondario 2 di Mesocco, ente che ha anche diramato l'avviso odierno. Infatti «è stata introdotta una soglia di precipitazioni (definita dal geologo incaricato) oltre la quale il rischio di frane diventa più probabile. Stando alle previsioni di Meteo Svizzera, questa soglia sarà superata questa sera alle 18. Di conseguenza abbiamo deciso di chiudere la strada preventivamente per motivi di sicurezza». In sostanza fino a domenica alle 12 (quando le piogge dovrebbero essersi attenuate) le località a nord del bivio per Castaneda (ovvero i Comuni di Buseno, Calanca e Rossa) saranno isolati e si invita quindi la popolazione a organizzarsi di conseguenza, ad esempio facendo scorte per il fine settimana.

Ricordiamo che nel 2023 le misurazioni tramite interferometria radar per l'individuazione precoce del distacco di masse rocciose dalla montagna nella zona in questione sono state estese. In tale contesto sono state rilevate diverse grandi masse rocciose instabili che saranno rimosse o messe in sicurezza durante quest'anno. In parallelo, per l'intero tratto stradale sono in corso analisi del rischio dettagliate fondate sui nuovi modelli di caduta di massi. Sulla base dei risultati di queste analisi, il governo esaminerà la necessità di ulteriori misure edilizie di messa in sicurezza della strada.

Leggi anche:
Resta connesso con la tua comunità leggendo laRegione: ora siamo anche su Whatsapp! Clicca qui e ricorda di attivare le notifiche 🔔
POTREBBE INTERESSARTI ANCHE