11.09.2022 - 14:54
Aggiornamento: 15:51

Voleva colpire un cervo, ha sparato a un giovane cacciatore

Lungo il confine italo-svizzero, in Val Poschiavo, gravemente ferito un giovane uomo. Si sta indagando per definire in quale Stato è avvenuto.

voleva-colpire-un-cervo-ha-sparato-a-un-giovane-cacciatore
Ti-Press
All’erta

Sabato mattina in Val Poschiavo, sul confine italo-svizzero, è avvenuto un incidente di caccia. Intorno alle 7 un cacciatore italiano ha esploso un colpo d’arma da fuoco in direzione di un cervo. A essere colpito è stato invece un giovane cacciatore, originario della zona, il quale è rimasto gravemente ferito. Quest’ultimo è stato elitrasportato dalla Rega all’Ospedale civico di Lugano. Il proiettile non ha raggiunto l’animale.

Siccome l’incidente di caccia è avvenuto sulla linea di confine, le autorità giudiziarie di entrambi i Paesi, in collaborazione con la Polizia cantonale dei Grigioni e i Carabinieri di Tirano, stanno chiarendo la dinamica dei fatti. Per effettuare gli accertamenti è stato richiesto l’intervento di un elicottero civile.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved