04.09.2022 - 14:17
Aggiornamento: 05.09.2022 - 16:54

Troppi gatti randagi e inselvatichiti a Roveredo

Da lunedì 5 a venerdì 9 il Comune in collaborazione con l‘Ufficio del veterinario cantonale provvederà alla loro cattura fra ‘A La Ca Bianca’ e ’Piaza’

troppi-gatti-randagi-e-inselvatichiti-a-roveredo

Il Comune di Roveredo informa la cittadinanza che da lunedì 5 a venerdì 9 settembre procederà alla cattura di gatti randagi e inselvatichiti onde diminuire la loro costante presenza nelle zone fra ‘A La Ca Bianca’ e ‘Piaza’. L’Ufficio del veterinario cantonale considera necessario adottare provvedimenti in modo da evitare il diffondersi di possibili malattie infettive. Tutti i detentori sono invitati a munire di collarino (in caso di mancato microchip) il proprio felino o trattenerlo in casa durante il periodo indicato. Per la buona riuscita dell’azione tutta la popolazione dei quartieri sopra menzionati è pregata di non depositare cibo per gatti fuori dalle abitazioni. Per qualsiasi eventualità la polizia comunale rimane a disposizione allo 091 820 33 27.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved