11.05.2022 - 16:46

Giornata a favore della biodiversità e del paesaggio a Braggio

Venerdì 30 aprile dipendenti della Basilese Assicurazioni, in collaborazione con il Parco Val Calanca, hanno messo a dimora ciliegi e piante di frutta

giornata-a-favore-della-biodiversita-e-del-paesaggio-a-braggio

Braggio, frazione del Comune di Calanca, conta cinque alberi da frutta in più. Venerdì 30 aprile oltre 30 dipendenti della Basilese Assicurazioni provenienti da tutta la Svizzera hanno infatti svolto la loro giornata di impiego sociale a favore dell’ambiente. In collaborazione con il Parco Val Calanca sono così state costruite cinque recinzioni singole e sono stati messi a dimora ciliegi e piante di frutta della Pro specie rara. Ciliegi e piante da frutta sono infatti "una componente importante dell’infrastruttura ecologica che va a favore della biodiversità e del paesaggio", si legge in un comunicato diffuso dal Parco Val Calanca.

"Lo stato della biodiversità in Svizzera è insoddisfacente – prosegue la nota –. La metà degli habitat e un terzo delle specie sono minacciati. Il calo della varietà delle specie ha comportato anche la riduzione della diversità genetica". A ciò va poi aggiunto che la ricerca scientifica, le autorità amministrative e l’Agenzia europea dell’ambiente (Aea) ritengono che "gli strumenti e le misure finora applicati in Svizzera sono in parte efficaci ma insufficienti. Non sono infatti in grado di arrestare né la perdita di spazi vitali e delle specie che vi vivono né il peggioramento della qualità di tali spazi". Di conseguenza "molti servizi ecosistemici corrono seri rischi".

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved