una-domenica-molto-speciale-a-san-bernardino
Il villaggio altomesolcinese in grande spolvero
ULTIME NOTIZIE Cantone
Ticino
29 min

Per il Cantone India può restare in Ticino

Lo ha confermato l’Ufficio della migrazione data l’integrazione della giovane. Gobbi critico sulle polemiche politiche che hanno investito il caso
Ticino
53 min

Gpc, il governo designa Krizia Kono-Genini giudice supplente

Il Consiglio di Stato accoglie la richiesta dell’Ufficio dei giudici dei provvedimenti coercitivi e dà luce verde al rinforzo temporaneo
Luganese
1 ora

Lugano, Demo Day sull’economia circolare

Il 25 gennaio 33 startup presenteranno i loro progressi nei modelli di business sull’economia
Ticino
1 ora

Impianti fotovoltaici, raddoppia la rimunerazione dell’energia

Aet: ‘La crescita è da ricondurre al netto aumento dei prezzi dell’elettricità sui mercati all’ingrosso’
Luganese
2 ore

Amélie a Pregassona inaugura uno spazio Caffè

Il nuovo progetto intende offrire un luogo di convivialità e la proposta di diverse attività
Mendrisiotto
2 ore

Foxtown, l’ampliamento del Factory Stores affidato a Botta

La nuova ala a Mendrisio sarà eseguita secondo criteri di ‘sostenibilità e il riuso creativo di materiali naturali’
Locarnese
3 ore

Venduta Casa Sant’Agnese. Al posto delle suore, appartamenti

Svolta sull’ampio terreno collinare a Muralto: la Congregazione religiosa di Ingenbohl ha trovato un accordo con la Garzi Sa del Gruppo Garzoni
Ticino
3 ore

Covid, registrati 1’701 casi positivi e nessun decesso

Nelle case per anziani contagiate 22 persone da ieri. Negli ospedali ricoverati 166 pazienti, 19 dei quali in terapia intensiva
Mendrisiotto
4 ore

La Filanda di Mendrisio si aggiudica un nuovo sponsor

Cresce il sostegno del luogo di cultura e anche gli altri enti hanno già rinnovato il loro sostegno finanziario per il triennio 2022-2024
Grigioni
4 ore

Prolungato l’obbligo della mascherina nelle scuole

La misura è in vigore fino al 5 marzo a partire dalla terza elementare fino al grado superiore
09.12.2021 - 13:580
Aggiornamento : 18:52

Una domenica molto speciale a San Bernardino

Il 19 dicembre ci sarà il ‘Sanbe’s Winter Launch’ grazie alla collaborazione fra Ente turistico Moesano e Scuola alberghiera di Bellinzona

a cura de laRegione

San Bernardino in grande spolvero domenica 19 dicembre dalle 10 alle 16 per l’evento ‘Sanbe’s Winter Launch’: un appuntamento nato dalla collaborazione tra gli studenti del terzo anno della Scuola specializzata superiore alberghiera e del turismo (Sssat) di Bellinzona e l’Ente turistico regionale del Moesano. La giornata – con accesso alle infrastrutture comunali scontato del 50% – è rivolta a chi vorrà stare a stretto contatto con la natura, praticare dello sport o semplicemente degustare specialità locali in una cornice paesaggistica suggestiva.

Al centro sportivo San Remo

Il villaggio sarà suddiviso in diverse aree dedicate a esperienze differenti. Al centro sportivo San Remo sono previste attività d’intrattenimento per bambini, tra cui il tiro al bersaglio e la ruota della fortuna, con la possibilità di vincere dei premi. Alla pista di pattinaggio, grandi e piccini potranno destreggiarsi sul ghiaccio in totale sicurezza e alcuni giocatori di hockey proporranno delle lezioni gratuite dedicate ai bambini. Dal canto suo la Sssat proporrà un tipico lounge di montagna, caldo e accogliente, con luci e coperte per riscaldare i partecipanti. Grazie alla buvette del Centro sportivo e all’intrattenimento musicale, i visitatori potranno gustare un ottimo aperitivo. Il pranzo verrà preparato dallo Chef della Polenta, mentre il villaggio sarà animato dai ristoranti nei quali si potranno gustare vin brulé, raclette e qualche piatto locale.

Sugli sci

Chiunque potrà inoltre prendere parte alle lezioni di sci e snowboard in compagnia di monitori esperti sulle piste di Pian Cales. I corsi si svolgono in diversi orari a un costo invitante. Peraltro San Bernardino offre 28 km di piste per lo sci nordico e durante l’evento si potrà provare la disciplina insieme ai validi maestri della Scuola di sci. Pure prevista una passeggiata con le ciaspole della durata di un’ora e mezza in compagnia di un esperto del Gruppo promotore sentieri delle cime che fornirà informazioni utili per una gita in tutta sicurezza (l’iscrizione è da pagare sul posto). Non da ultimo, per gli amanti dello sci escursionismo vi sarà una gita fino al Passo del San Bernardino: prima di partire, il Cas Soccorso alpino svizzero proporrà una sessione informativa sulle prime manovre di soccorso e sull’importanza della prudenza in questo sport; la gita sarà gratuita e a tutti i partecipanti verrà offerto uno spuntino. Per questa attività è fortemente consigliato di portare la propria attrezzatura.

Escape Room

L’avventura all’aperto che permetterà alle famiglie di combinare divertimento e intuito, interagendo con l’ambiente e scoprendo il suo lato dinamico. I partecipanti dovranno trovare gli indizi nascosti, situati lungo un percorso interattivo, per salvare gli animali e vincere dei premi. Le famiglie avranno a disposizione 45 minuti di tempo per risolvere gli enigmi. Per partecipare dovrà essere presente almeno un maggiorenne e l’età dei bambini dovrà essere compresa tra i 6 e i 16 anni. Per tutte le attività sulla neve e per l’Escape Room è necessario iscriversi entro giovedì 16. In caso di meteo sfavorevole, gli organizzatori si riservano il diritto di sostituire delle attività e/o di annullare l’evento stesso. Info e iscrizioni www.visit-moesano.ch/it/SSSAT.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved