giornate-grigionitaliane-in-valposchiavo-il-7-e-8-agosto
Un ampio programma di appuntamenti su due giorni (Ti-Press)
Grigioni
11.04.2021 - 17:540

'Giornate grigionitaliane' in Valposchiavo il 7 e 8 agosto

L'intenzione è quella di avvicinare e unire il Grigionitaliano nell’ottica della sensibilizzazione al plurilinguismo grigionese

“Un ampio programma di appuntamenti, attraverso i quali si valorizzano e si mostrano i saperi e le conoscenze, i luoghi e le bellezze, i prodotti alimentari e artigianali, le realtà artistiche di tutto il Grigionitaliano”. Si tratta della manifestazione denominata ‘Giornate grigionitaliane’ che si terrà, pandemia permettendo, il 7 e 8 agosto in Valposchiavo. Per gli anni successivi l'intenzione è poi quella di coinvolgere anche il Moesano e la Bregaglia, nonché Coira. L'obiettivo dell'evento organizzato dalla Pro Grigioni Italiano (Pgi) “è quello proporre un momento d’incontro e di condivisione fra calanchini, mesolcinesi, bregagliotti e valposchiavini, nonché tra grigionitaliani che abitano lontani dai territori dove sono cresciuti e nel contempo di presentare il Grigionitaliano a tutti coloro che lo visitano di sfuggita o lo conoscono poco”, si legge sul suo sito web. Insomma, “la Pgi intende proporre un progetto tangibile e ricorrente, che avvicini e unisca il Grigionitaliano nell’ottica della sensibilizzazione al plurilinguismo grigionese”. 

La rassegna – il cui “punto focale” sarà la Plazza da Cumün nel centro di Poschiavo – prevede “vari spettacoli di arte visiva, un'esposizione originale dedicata ai disegni e ai contributi pubblicati sul giornalino ‘Mondo Nostro’, una fiera gastronomica e artigianale con espositori grigionitaliani e la possibilità di gustare prodotti tipici di Bregaglia, Valposchiavo, Mesolcina e Calanca, la presentazione del nuovo romanzo edito dalla Collana Letteraria Pgi, una visita guidata interattiva e sensoriale per scoprire e toccare con mano aspetti della vita nel Grigionitaliano, una tavola rotonda sulla nostra cultura grazie ai mandati affidati a tre ricercatori esterni sul tema «Personalità specchio della comunità», un imperdibile concerto serale di Kety Fusco, la premiazione del concorso di narrativa per i giovani e altre esibizioni musicali”.

© Regiopress, All rights reserved