laRegione
Nuovo abbonamento
Da sinistra Rosanna Spagnolatti, Henrik Bang, Graziano Zanardi, Giulia Pedrazzi, Marina Martinali e Anton Theus (foto Lino Succetti)
Grigioni
15.06.2020 - 18:380

Buona la prima per il Parco Val Calanca

Inaugurata ieri ad Arvigo l'esposizione dei Parchi grigionesi. La giornata è stata pure l'occasione per presentare alla popolazione il Comitato direttivo del parco

Ha richiamato una buona cornice di pubblico l'inaugurazione dell’esposizione dei Parchi grigionesi avvenuta ieri ad Arvigo. La giornata, rivolta alla popolazione, è stata anche l'occasione per presentare ufficialmente al pubblico il Comitato direttivo del Parco Val Calanca. 

La mostra, interattiva e itinerante, descrive le caratteristiche dei parchi naturali grigionesi e rimarrà ad Arvigo fino al 3 luglio (sarà visitabile negli orari di apertura della cancelleria di Calanca). In collaborazione con la Pro Grigioni Italiano, sempre durante la giornata di ieri è stato messo a disposizione del pubblico il Totem Rsi, che permette di accedere in maniera semplice e intuitiva a una ricca raccolta di video, audio e fotografie d'epoca provenienti dagli archivi della Radio televisione svizzera di lingua italiana. Il Totem rimarrà ad Arvigo per tutto il mese di luglio e sarà consultabile negli orari di apertura della cancelleria. Visite fuori orario sono da concordare con il Parco. 

Ad Arvigo è stato ufficialmente presentato al pubblico il comitato direttivo del Parco con il sindaco di Rossa Graziano Zanardi (presidente), il sindaco di Calanca Anton Theus (vicepresidente) e della vice sindaca di Buseno Rosanna Spagnolatti (membro). Presentata anche la direzione del Parco, composta Henrik Bang (direttore e responsabile settore economia), Giulia Pedrazzi  (vicedirettrice e responsabile del settore storia, cultura ed educazione) e dalla collaboratrice Marina Martinali (responsabile settore agricolo e paesaggio). La direzione del Parco potrà inoltre avvalersi della consulenza specialistica di Birgit Reutz e Sascha Pizzetti, consulenti esterni del Parco.

Tre escursioni in programma

Prossimamente (20 giugno, 19 luglio e 9 agosto) verranno proposte delle escursioni di Forestbathing (Bagni di foresta) con la guida Paola Valchera. L’idea è nata da una riflessione - generata dal periodo di pandemia - sul bosco e sulla necessità della popolazione di riconnettersi con la natura. Info e prenotazioni sul sito del Parco Val Calanca (www.parcovalcalanca.swiss). 

© Regiopress, All rights reserved