da-grono-appello-a-verdabbio-usate-troppa-acqua-potabile
Meglio averne a sufficienza per i bisogni basilari (Ti-Press)
17.04.2020 - 10:47
Aggiornamento: 16:10

Da Grono appello a Verdabbio: 'Usate troppa acqua potabile'

Il Municipio invita gli abitanti della frazione a contenere l'uso per lavare piazzale e veicoli e per riempire piscine

Scarseggiano le precipitazioni e iniziano a giungere i primi appelli per un uso coscienzioso dell'acqua potabile. Il primo del Moesano giunge da Grono, il cui Municipio ha registrato un consumo esagerato nella frazione di Verdabbio paese. In un avviso concernente l’acquedotto Pian de la Nigia, l’invito rivolto a domiciliati e residenti è quindi quello di evitare sprechi nel pulire piazzali e veicoli, nel riempire piscine e nell'annaffiare i giardini e i prati (per quest'ultimo punto l'invito mira a ridurre il consumo). È inoltre proibito, ricorda l'esecutivo, irrigare i terreni agricoli con l'acqua proveniente dalla rete comunale di acqua potabile.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved