27.09.2022 - 11:39
Aggiornamento: 17:20

Minacciava di suicidarsi, ‘salvato’ da polizia e Croce Verde

Vasto dispiegamento di polizia e sanitari questa mattina in via Galbisio a Carasso: evitato il peggio, l’uomo è stato ricoverato

minacciava-di-suicidarsi-salvato-da-polizia-e-croce-verde

Via Galbisio bloccata questa mattina dalle 8.15 e per un paio d’ore, diverse pattuglie della polizia in strada con i lampeggianti accesi e con esse anche la Croce Verde pronta al peggio. Ma il peggio non c’è stato a Carasso, dove molti abitanti e passanti si sono chiesti cosa stesse capitando in quella palazzina. Da nostre informazioni risulta che un uomo ha minacciato di togliersi la vita. Si trovava da solo in casa e i propositi suicidi non hanno coinvolto altre persone né creato pericolo nel vicinato. Allertate, le forze dell’ordine sono intervenute coinvolgendo diversi agenti della Cantonale e della Polcom di Bellinzona con l’obiettivo di far desistere l’inquilino. E infatti l’aiuto prestatogli lo ha infine indotto a rinunciare, affidandosi così alle cure dei sanitari che lo hanno preso a carico tranquillizzandolo e ricoverandolo all’ospedale.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved