09.09.2022 - 16:19
Aggiornamento: 18:53

Al Nara i prezzi saliranno per la stagione invernale

La società che gestisce il comparto assicura che farà il possibile per ‘contenere al massimo questo adeguamento’

al-nara-i-prezzi-saliranno-per-la-stagione-invernale

"Giocoforza dovremo adeguare i prezzi delle nostre offerte" per l’imminente stagione invernale. Lo annuncia in un comunicato la società Amici del Nara – che gestisce il comparto –, assicurando tuttavia che "sarà nostra premura contenere al massimo questo adeguamento". Il previsto incremento dei prezzi è verosimilmente dovuto alla crescita dei costi dell’elettricità: recentemente la Società elettrica sopracenerina (Ses) ha infatti annunciato che nel 2023 la bolletta sarà più cara del 20-25%. Prima di determinare l’importo esatto dell’aumento, i vertici della Amici del Nara Sa si incontreranno prossimamente con la Ses e con le altre stazioni invernali dell’Alto Ticino pure da essa servite. Nella nota si ricorda anche che "l’ultima stagione, così avara di precipitazioni, ci ha certamente messo a dura prova".

Eventi fino al 9 ottobre

Ma prima che inizi la stagione invernale, intanto è ancora in corso quella estiva. E al Nara la ristorazione rimarrà attiva fino all’ultimo evento, ovvero la Naraidata Autumn Edition prevista domenica 9 ottobre. Nel frattempo sono previsti anche altri eventi: il 10 è in programma il Full Moon Apéro, sabato 17 settembre la Cena d’autunno e il 1° ottobre la Cena di sostegno. Riassumendo, il ristorante La Pernice è aperto tutti i giorni (per le cene infrasettimanali è necessaria la prenotazione) e durante i weekend la seggiovia del 2000 sarà attiva dalle 9 alle 12 sino a fine settembre.

Leggi anche:

Caro energia: ecco perché c’è chi assorbe il colpo

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved