31.08.2022 - 11:32
Aggiornamento: 17:24

Bellinzona, lettura pubblica per combattere l’illetteratismo

Giovedì 8 settembre alle 20 a Palazzo Civico l’associazione Leggere e scrivere proporrà testi di e su Italo Calvino

bellinzona-lettura-pubblica-per-combattere-l-illetteratismo
Ti-Press

Giovedì 8 settembre alle 20 nella corte di Palazzo Civico a Bellinzona avrà luogo una serata di lettura al pubblico, curata dall’associazione Leggere e scrivere, in collaborazione con la Conferenza della Svizzera italiana per la formazione continua degli adulti (Cfc). In occasione della Giornata internazionale dell’alfabetizzazione, verranno proposti testi di e su Italo Calvino, in un evento dal titolo ‘Calvinando – a spasso con Italo Calvino’.

Documentario in diversi cinema

Inoltre, in collaborazione con il Circolo del Cinema di Bellinzona, martedì 6 settembre alle 20.30 verrà presentato al Cinema Forum il documentario di Damian Pettigrew ‘Lo specchio di Italo Calvino’. La proiezione verrà poi replicata anche a Locarno (giovedì 8 settembre alle 20.30 al GranRex) e a Mendrisio (mercoledì 14 settembre alle 20.45 nella Multisala Teatro), grazie alla disponibilità del Circolo del Cinema di Locarno e del Cineclub del Mendrisiotto. L’entrata è libera per tutti questi eventi.

Nella Svizzera italiana 40-50’000 persone hanno difficoltà a scrivere e leggere

Con questi eventi "s’intende sensibilizzare la popolazione sulla tematica dell’illetteratismo – si legge in un comunicato –, cioè la condizione di chi, pur essendo stato scolarizzato, si trova in difficoltà con le competenze di base, in particolare con la lettura e la scrittura. Si tratta di un problema che non va sottovalutato, presente anche nella Svizzera italiana, dove si stima che vi siano 40-50’000 persone che si confrontano quotidianamente con problemi legati alle difficoltà di scrivere o leggere testi anche non particolarmente complicati".

Leggere e scrivere organizza anche vari corsi per le persone che decidono di recuperare le loro conoscenze e abilità nell’ambito delle competenze di base.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved