25.08.2022 - 08:19
Aggiornamento: 15:56

A2 Quinto-Airolo, ‘Cupra’ a disposizione anche a settembre

I test relativi alla corsia di uscita preferenziale Airolo/Passi proseguiranno ‘fino a quando il traffico di rientro resterà intenso’

a2-quinto-airolo-cupra-a-disposizione-anche-a-settembre
Ti-Press
Così si aggira la coda al San Gottardo

Proseguiranno anche a settembre i test relativi alla corsia di uscita preferenziale Airolo/Passi. ‘Cupra’, sarà quindi "attiva tutti i weekend, dal sabato alla domenica, dalle 9 alle 21, fino a quando il traffico di rientro resterà intenso", ha indicato in un comunicato l’Ufficio federale delle strade (Ustra). "Visto il responso positivo da parte dell’utenza", Ustra ha infatti deciso di prolungare il periodo di prova e di confermare l’accessibilità alla corsia preferenziale a partire dalla galleria artificiale di Quinto fino all’uscita per Airolo.

La corsia ‘Cupra" è consigliata per i viaggiatori che optano per la strada dei passi: oltre a diminuire i tempi di percorrenza, permette agli automobilisti di rimanere in autostrada, aumentando la sicurezza della popolazione locale. Ustra raccomanda inoltre di attenersi alla segnaletica esposta e ai codici di circolazione stradale garantendo così una viabilità fluida e sicura.

Il progetto ‘Cupra’ nella sua forma definitiva prevede l’aggiramento dell’area di servizio di Stalvedro mediante una bretella apposita e la posa di una segnaletica specifica ed automatizzata. Attualmente il progetto – pubblicato lo scorso anno – è in consultazione presso gli uffici cantonali e federali. L’inizio dei lavori è previsto presumibilmente nel 2024 per la durata di due anni.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved