14.07.2022 - 17:06
Aggiornamento: 17:38

In Leventina cinque serate dedicate ai giovani musicisti

Dal 17 al 31 agosto l’associazione CulturAltura organizza una serie di concerti in differenti chiese della regione

in-leventina-cinque-serate-dedicate-ai-giovani-musicisti

Dal 17 al 31 agosto l’associazione CulturAltura organizza una serie di concerti (a libera entrata) in differenti chiese della Leventina. La prima serata è in programma mercoledì 17 agosto nella chiesa di San Michele di Giornico e sarà allietata dalle note di Luca Maresca e della mezzosoprano Margherita Scaramuzzino. A pochi giorni di distanza, sabato 20 agosto, sarà la volta dell’organista Maria Luisa Andrici animare la chiesa Sant’Andrea di Faido, mentre mercoledì 24 agosto alla chiesa dei Santi Pietro e Paolo di Quinto Riccardo Tiberia sarà accompagnato dal flauto di Angelo Patamia. A concludere la proposta sabato 27 agosto alla chiesa San Maurizio di Chironico l’organista Riccardo Quadri si esibirà con Giuseppe Tucci e Ainhoa Castello Amoros, mentre mercoledì 31 agosto Janek Dockweiler sarà in concerto alla chiesa dei Santi Nazaro e Celso ad Airolo. "Il nostro intento è di dare visibilità a giovani musicisti, prevalentemente organisti, che sono al termine degli studi presso il Conservatorio o che hanno da poco terminato; come secondo scopo vorremmo far conoscere strumenti (gli organi della valle), che hanno poche occasioni di entrare in vibrazione", si afferma in una nota. Le serate iniziano sempre alle 20.30. Per ulteriori informazioni: www.culturaltura.ch.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved