due-botteghe-del-mondo-unite-a-favore-del-commercio-equo
Ti-Press
11.05.2022 - 17:08
Aggiornamento: 12.05.2022 - 18:36

Due Botteghe del Mondo unite a favore del commercio equo

Sabato 14 maggio i negozi di Bellinzona e Giubiasco si attivano ‘per evidenziare l’ingiustizia degli effetti della crisi climatica’

Sabato 14 maggio è la Giornata mondiale del commercio equo. Le Botteghe del Mondo di Bellinzona e Giubiasco, in collaborazione con Swiss Fair Trade, colgono quindi l’occasione di questa ricorrenza "per evidenziare l’ingiustizia degli effetti della crisi climatica, che colpisce prima di tutto coloro che non ne sono responsabili: i piccoli contadini del Sud del mondo", si legge in un comunicato. Concretamente, il negozio di Bellinzona propone, per tutto il giorno, "un caffè equo in collaborazione con il vicino Bar Cervo", mentre la sede di Giubiasco, dalle 10.30 alle 12.30, organizza un "aperitivo in Bottega con bio-sorpresa a tema". Le due Botteghe intendono anche "mettere in luce le soluzioni ideate dalle varie organizzazioni del commercio equo", prosegue la nota. "I produttori vengono sostenuti con investimenti mirati e formazioni che consentono di mitigare con successo gli effetti del cambiamento climatico e per rendere i sistemi agricoli più resistenti. Per esempio, con un progetto in Thailandia per superare la dipendenza dalla coltivazione del riso attraverso la diversificazione. Inoltre molti nostri partner utilizzano fin dall’inizio l’agricoltura biologica, le tecniche agroforestali e le colture miste".

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona bottega del mondo commercio equo giubiasco
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved