19.03.2022 - 16:18
Aggiornamento: 18:06

In piazza a Bellinzona per l‘Ucraina ‘contro la guerra di Putin’

Alcune decine di persone hanno partecipato alla manifestazione di solidarietà alla popolazione ucraina indetta dal Comitato contro la guerra in Ucraina

a cura di Marco Narzisi
in-piazza-a-bellinzona-per-l-ucraina-contro-la-guerra-di-putin
Ti-Press
+4

Anche in Ticino si scende in piazza: diverse decine di persone hanno partecipato oggi a Bellinzona alla manifestazione indetta dal Comitato contro la guerra in Ucraina.

"L’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito russo di Vladimir Putin ha scatenato una guerra in Europa dalle conseguenze drammatiche e pericolosissime per il mondo intero", si legge nel volantino che ha anticipato la manifestazione. Ritiro immediato delle truppe russe dal territorio ucraino, sostegno alla popolazione ucraina, solidarietà con gli oppositori russi alla guerra di Putin, accoglienza per tutti i profughi che necessitano aiuto, blocco di tutti i beni legati al regime russo in Svizzera: queste le richieste del Comitato.

Leggi anche:

Sabato in piazza a Bellinzona contro la guerra di Putin

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved