05.03.2022 - 11:57
Aggiornamento: 06.03.2022 - 15:09

Il Rabadan organizza una raccolta di beni per gli sfollati

Le donazioni potranno essere consegnate al magazzino di Carasso da questa domenica 6 marzo

il-rabadan-organizza-una-raccolta-di-beni-per-gli-sfollati
Ti–Press

Anche la Società Rabadan ha deciso di dare il proprio contributo al popolo ucraino colpito dalla guerra. L’azione benefica, in comune con Lumino e Arbedo-Castione, è volta a raccogliere beni di prima necessità da consegnare in Polonia nella città di Tarnòw. Le persone possono portare ciò che desiderano donare al magazzino della Società Rabadan, in Via Riale Righetti 20, 6503 Bellinzona (Carasso). La raccolta avverrà da domenica 6 a giovedì 10 marzo (con possibilità di un prolungamento) dalle ore 10 alle 17. Per la popolazione di Arbedo-Castione e di Lumino il punto di raccolta si trova sul piazzale adiacente al Centro della Protezione civile di Lumino lungo la strada cantonale e sarà aperto dalle 10 alle 18.

La Società Rabadan oltre a diffondere l’appello per raccogliere la maggior quantità possibile di materiale, assicura con i propri veicoli e i propri volontari il viaggio in Polonia.

"La cittadina di Tarnòw, a circa 1’300km da Bellinzona, non è un luogo a caso. Si tratta infatti della Diocesi di origine dell’attuale Parroco di Lumino – Don Adalberto – il quale su richiesta del Municipio di Lumino ha provveduto ad organizzare tramite la locale Caritas i contatti necessari alla buona riuscita dell’iniziativa", si legge nel comunicato.

Una volta giunti a Tarnòw, una parte dei beni raccolti verrà subito consegnata alla popolazione ucraina che ha già trovato riparo in Polonia mentre l’altra verrà fatta proseguire tramite Caritas fino al confine con l’Ucraina.

Il beni richiesti dalla Caritas di Tarnòw sono dolci per bambini, prodotti per l’igiene personale per bambini, adulti e anziani, salviettine umidificate, biancheria e intimo per bambini e adolescenti, felpe, tute, pantaloni e scarpe per bambini e adolescenti. Come pure tè e caffè istantaneo, bevande per bambini in scatole tetrapak, cerotti per medicazioni, spray, sciroppi per bambini, piccole conserve o vasetti con pasti per bambini, antidolorifici acquistabili senza prescrizione medica.

Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved