al-via-la-17a-edizione-del-concorso-letterario-castelli-di-carta
(Ti-Press)
27.01.2022 - 15:48
Aggiornamento: 30.01.2022 - 16:34

Al via la 17a edizione del concorso letterario Castelli di Carta

Gli interessati possono inviare i loro racconti di 1’800 battute sul tema ‘… e adesso si ride!’ entro il 2 maggio

Anche quest’anno viene proposto il concorso letterario ‘Castelli di Carta’, giunto alla sua diciassettesima edizione, organizzato dalla Biblioteca cantonale di Bellinzona con il sostegno di BancaStato e della Città di Bellinzona. Chi desidera partecipare avrà tempo fino a lunedì 2 maggio per inviare i propri racconti di al massimo 1’800 battute (spazi compresi) sul tema ‘… e adesso si ride!’. Ricordiamo che vi sono due categorie: ‘Ragazzi’, riservata agli allievi delle scuole elementari e delle scuole medie, e ‘Adulti’, per tutti gli altri. I partecipanti possono inviare il loro testo in forma cartacea all’indirizzo ‘Castelli di carta 2022’, Biblioteca cantonale Bellinzona, Viale S. Franscini 30a, 6501 Bellinzona oppure in formato digitale all’indirizzo info@castellidicarta.ch. Dettagli e modalità di partecipazione su www.castellidicarta.ch.

Marenghi e lingotti d’oro come premi

La cerimonia di premiazione del concorso si terrà martedì 25 ottobre 2022 alle 18.30 nell’Auditorium BancaStato di Bellinzona. Nel corso della serata, in compagnia di un ospite di rilievo, verrà presentata la raccolta contenente i testi vincitori (quattro per la categoria ‘Ragazzi’ e otto per la categoria ‘Adulti’). In aggiunta alla pubblicazione dei racconti nel consueto volumetto della collana della Biblioteca, i premi per questa diciassettesima edizione, offerti da BancaStato, consistono in quattro marenghi (o simili) del valore di circa 250 franchi l’uno per ogni vincitore della categoria ‘Ragazzi’ e due lingotti d’oro (o simili) di un valore di circa 500 franchi l’uno destinati a due fra gli otto vincitori della categoria ‘Adulti’ selezionati dalla giuria.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
castelli di carta concorso letterario
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved