lavori-in-vista-allo-stadio-per-un-eventuale-promozione-dell-acb
Ti-Press
Un rapporto della Sfl con i dettagli dei lavori richiesti arriverà nelle prossime settimane
ULTIME NOTIZIE Cantone
Luganese
5 min

‘Bissone Arte ‘22’ e il villaggio diventa un museo

Il paese darà spazio per oltre un mese alla creatività di una trentina di artisti. Opere esposte sul territorio
Mendrisiotto
23 min

Riva San Vitale verso nuove... rive lacustri

In pubblicazione la domanda di costruzione per il progetto di sistemazione degli accessi a lago in zona Lido, in modo da uniformarne l’aspetto
Bellinzonese
23 min

Festa in onore del generale Guisan al Sasso San Gottardo

Sabato 20 e domenica 21 agosto si celebreranno i 60 anni dalla scomparsa del generale Henri Guisan, rinviati di due anni a causa della pandemia
Ticino
30 min

Costo benzina sulla fascia di confine, la forbice si allarga

Rapida panoramica sui prezzi praticati al di qua e al di là della frontiera. Il decreto aiuti del governo Draghi. L’immobilismo del Consiglio federale
Mendrisiotto
41 min

Tre eventi per il Festival delle famiglie a Balerna

Teatro di figura, cinema e racconti nei parchi per adulti e bambini chiudono la stagione estiva
Bellinzonese
50 min

Carì, birre artigianali abbinate a formaggi nostrani

Appuntamento per domenica 21 agosto dalle 11 alle 12.30 all’osteria Belvedere con l’esperto Roberto Storni
Locarnese
52 min

Assemblea Losone Sportiva nella sala del Consiglio comunale

L’appuntamento è per giovedì 18 agosto alle ore 20. Al termine dell’assemblea verrà offerto un rinfresco.
Mendrisiotto
1 ora

Al nastro di partenza la Camminata popolare castellana

Sui percorsi di Castel San Pietro torna la kermesse non competitiva. Dieci chilometri nella natura e nel paesaggio
Locarnese
1 ora

Il Castello incantato fa tappa a Muralto, Frasco e Contone

Giovedì 18 agosto al Burbaglio l’Antico circo de madera, sabato in Valle Verzasca e domenica a Gambarogno anche i laboratori di costruzione di burattini
Mendrisiotto
1 ora

Vacallo, eventi di fine agosto in arrivo

Si potrà scegliere tra film, mostre e letture. Ottime occasioni per passare del tempo in compagnia
Mendrisiotto
2 ore

Antiquariato e arte tornano ad animare il cuore di Mendrisio

Appuntamento con la Fiera dedicata ad appassionati e collezionisti, giunta alla sua edizione numero 35
Locarnese
2 ore

83enne scomparso nel Verbano, le ricerche riprendono mercoledì

La navigazione, gli sport acquatici e la pesca saranno vietate dalle 7.30 alle 20 per un chilometro quadrato di fronte alla zona Vignascia nel Gambarogno
Mendrisiotto
2 ore

A Pedrinate torna la Festa della costina

In programma per tre serate specialità culinarie e alla griglia e musica nella cornice dei vigneti
Mendrisiotto
3 ore

La Coop di Arzo si rifà il trucco

Ristrutturazione in vista per il negozio del quartiere di Mendrisio. Il cantiere è previsto fra l’inverno prossimo e la primavera 2023
Luganese
3 ore

Un sabato al Mercato artigianale a Canobbio

La manifestazione metterà in luce anche i prodotti locali. Appuntamento in piazza per il 27 agosto
Locarnese
3 ore

Cugnasco Gerra e Lavertezzo, lavori stradali

Interventi notturni su più punti della cantonale nel comprensorio
laR
 
04.01.2022 - 05:20
Aggiornamento: 14:42

Lavori in vista allo stadio per un’eventuale promozione dell’Acb

Il sindaco di Bellinzona Mario Branda: per rendere omologabile la struttura sarebbero necessari alcuni interventi ‘non particolarmente importanti’

La Città intende prepararsi al meglio nel caso in cui l’Associazione calcio Bellinzona (Acb) venga promosso dalla Promotion League in Challenge League. Recentemente la Swiss football league (Sfl) ha effettuato un sopralluogo allo Stadio comunale, anticipando alla società e al Comune che vi sono alcuni lavori da fare per rendere la struttura conforme alla categoria superiore. I dettagli saranno comunicati in un rapporto che dovrebbe arrivare sul tavolo della Città «nelle prossime settimane», spiega a ‘laRegione’ il sindaco Mario Branda. In ogni caso «sembrerebbero essere interventi non particolarmente importanti», quindi dai costi contenuti e realizzabili in tempi non troppo lunghi. Tuttavia, il Comune deciderà come procedere in dettaglio una volta ricevuto il documento della Sfl.

Incontro con la Sfl lo scorso dicembre

L’Acb è attualmente secondo in classifica a dieci punti di lunghezza dalla prima, ovvero la squadra bernese del Breitenrain. Anche se a ‘salire’ sarà solo la prima in classifica, le ambizioni della società bellinzonese sono note: tornare almeno nella seconda lega nazionale, per poi, chissà, un giorno ripresentarsi fra le dieci migliori squadre elvetiche. Tuttavia, per entrare nell’élite del calcio nazionale sono anche necessarie infrastrutture adeguate. La Sfl ha quindi anticipato al Comune quali adeguamenti, da apportare allo stadio cittadino, sono necessari in vista di un’eventuale promozione in Challenge League. «Vi è stato un incontro nel mese di dicembre, nel quale sono state rilevate alcune migliorie da apportare alla struttura», precisa Branda. «Si tratta di interventi di dettaglio che, una volta ricevuto il rapporto, valuteremo come eseguire».

Entrata est, illuminazione e riprese televisive

Anche se mancano ancora i particolari, è già stato possibile, in grandi linee, individuare dove sono necessari alcuni interventi. Ad esempio: l’entrata est dovrebbe essere sistemata se la società intende proseguire a far accedere allo stadio le persone dalla zona ex Stallone. Attualmente è infatti presente una piccola roulotte che funge da cassa: se si volesse continuare a utilizzare questa entrata, essa dovrà essere conforme alle direttive. «Sarebbe necessario realizzare una cassa vera e propria con anche dei servizi igienici», sottolinea Branda. «Dovremo quindi valutare se mantenere questo punto di accesso o se far entrare gli spettatori da un’altra parte». In vista di un’eventuale promozione bisognerà anche sistemare l’illuminazione: andrebbe ridirezionata così da renderla adatta sia alla pista di atletica, sia al campo di calcio. Pure in questo caso «dobbiamo ancora capire esattamente cosa pretende la Lega, anche se la questione dovrebbe essere abbastanza semplice da risolvere». Illuminazione che è poi fondamentale, oltre che per i giocatori, anche per le riprese televisive che in Challenge League tornerebbero a essere più frequenti. E pure in questo caso vi sarebbero delle migliorie da apportare: «Sembrerebbe che vi sia la necessità di garantire una certa inclinazione per le riprese televisive. Si tratta quindi di capire dove dovrà essere posizionata la telecamera principale». Telecamera che in passato era posta su un’impalcatura provvisoria costruita sulla sinistra della tribuna guardando il campo. Un posizione tuttavia che sembrerebbe non essere più adatta alle esigenze televisive. «Bisogna capire se un’eventuale telecamera andrebbe posizionata sopra il tetto della tribuna o sul lato opposto», rileva il sindaco. «In quest’ultimo caso bisognerebbe realizzare un’impalcatura per la postazione della telecamera, ma anche per gli eventuali telecronisti», visto che chi commenta la partita deve trovarsi sullo stesso lato da cui viene effettuata la ripresa televisiva. In ogni caso «dobbiamo ancora capire esattamente quali sono le richieste della Sfl per rendere omologabile lo stadio alla categoria superiore», ribadisce Branda. «E ciò sarà possibile una volta che avremo ricevuto il rapporto».

Costi ‘non troppo importanti’

Ovviamente anche la tempistica degli interventi dipenderà dalle richieste dalla Lega. «Se si tratta di lavori che possiamo effettuare nell’arco di un mese oppure se la Sfl ci concederà il tempo necessario per effettuarli, allora potremo decidere anche all’ultimo momento», precisa il sindaco. Visto che una promozione dell’Acb è per il momento tutt’altro che certa, l’auspicio è quindi quello di beneficiare di una certa tolleranza per quanto riguarda la tempistica degli interventi. Pure gli eventuali costi potranno essere definiti con esattezza solamente una volta ricevuto il rapporto. In ogni caso «gli interventi non dovrebbero essere troppo impegnativi e di conseguenza anche la spesa non dovrebbe essere troppo importante. Anche perché abbiamo già investito molto nello Stadio comunale».

Verdetto il 4 giugno

Per capire se l’Acb sarà promosso bisognerà aspettare il 4 giugno, quando termineranno i cosiddetti playoff. Infatti dopo le 30 partite di andata e ritorno, le prime sei squadre giocheranno fra di loro altre cinque partite mantenendo i punti conquistati. Ad accedere alla categoria superiore sarà quindi la squadra con più punti, a meno che la prima rinunci a ‘salire’. Un’eventualità non da scartare, se la prescelta dovesse essere il Breitenrain, che sembrerebbe non avere né i mezzi finanziari né l’infrastruttura per la Challenge League.

Seleziona il tag per leggere articoli con lo stesso tema:
bellinzona lavori mario branda promozione acb stadio comunale
Potrebbe interessarti anche
© Regiopress, All rights reserved